Ascanio Celestini ha ammesso che per lui recitare è un po’ come scrivere e vedere cose che possono essere viste solo nei sogni.

Si è definito un attore “simpatico”, in realtà è un comico e professionista di grande spessore: stiamo parlando di Andrea Celestini, attore teatrale che predilige anche il lavoro da regista e scrittore.

Ma cosa si nasconde dietro il suo sorriso e la sua simpatia? Scopriamolo insieme: seguiteci!

Chi è Ascanio Celestini (e dove abita)

Classe 1972, Ascanio Celestini è nato a Roma, città dove vive e lavora, il 1° giugno sotto il segno dei Gemelli. Fin da piccolo ha sempre avuto una grande passione per il mondo della recitazione e per quello del cinema. Durante l’infanzia e l’adolescenza, trascorse tra le vie del quartiere Casal Morena, sognava spesso di poter lavorare un giorno nel mondo della televisione e del cinema.

Ascanio Celestini
Fonte foto. https://www.instagram.com/geeoostee/?hl=it

Dopo il diploma di maturità, ha deciso di iscriversi all’università frequentando il corso di lettere con indirizzo antropologico. Questi sono gli anni, inoltre, in cui ha deciso di avvicinarsi al teatro, prendendo parte anche ad alcune rappresentazioni teatrali.

Dei guadagni di Ascanio Celestini non abbiamo alcuna informazione.

La vita privata di Ascanio Celestini

Ascanio Celestini è sposato? La risposta è sì, anche se non sappiamo di chi si tratti. L’attore e scrittore romano, che non è un amante dei social e non possiede né Instagram e né Facebook, non ama parlare della sua vita sentimentale e della sua quotidianità.

7 curiosità su Ascanio Celestini

-Il suo primo spettacolo, scritto in collaborazione con Gaetano Ventriglia, è stato Cicoria. Il fondo al mondo.

-Adora lo stile pasoliniano.

-Nel 2002 ha ricevuto il Premio Ubu, successivamente ha ricevuto anche il Premio Gassman come miglior giovane talento.

-Ha ammesso che da piccolo voleva consegnare le bombole di gas perché da piccolo vedeva un tipo che lo faceva che aveva un Ape Piaggio che gli piaceva molto.

-La prima pellicola che ha diretto come regista è stato La pecora nera, dove ha diretto anche l’attore Giorgio Tirabassi.

-Diario di un maestro, di Vittorio De Seta, è uno dei suoi film preferiti.

Auto da fé di Elias Canetti, uno dei suoi libri preferiti.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Ascanio Celestini attore scrittore

ultimo aggiornamento: 05-12-2019


Aeham Ahmad, il giovane pianista che suona tra le macerie della Siria

Francesco De Carlo, il comico che ha lavorato al Parlamento europeo