Il 10 ottobre 2020 suo figlio è stato proclamato beato: scopriamo chi è Antonia Salzano, madre di Carlo Acutis morto a 15 anni dopo una malattia fulminante.

Antonia Salzano Acutis è la mamma di Carlo Acutis, il 15enne morto a causa di una leucemia fulminante con una storia e uno straordinario percorso personale capaci di avvicinare migliaia di persone alla fede. Suo figlio è stato proclamato beato il 10 ottobre 2020, e lei ha raccontato spesso la sua vita e quell’intenso cammino nella religione che lo ha accompagnato fino all’ultimo…

Chi è Antonia Salzano e dove vive?

Antonia Salzano è la madre di Carlo Acutis, 15enne elevato agli onori degli altari dopo la morte per leucemia avvenuta nel 2006. Il suo amato figlio è stato proclamato beato il 10 ottobre 2020 ad Assisi, ritenuto il primo portavoce di fede dell’era digitale per aver dedicato la sua esistenza, seppur breve, alla diffusione dei valori cristiani sul web. Originaria di Centola, in Campania, Antonia Salzano vive a Milano e insieme alla famiglia ha trascorso un certo periodo di tempo nel Regno Unito. Il primogenito Carlo Acutis è nato proprio a Londra, nel 1991…

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

La vita privata di Antonia Salzano

Della vita privata di Antonia Salzano sappiamo che ha vissuto per qualche tempo nella capitale del Regno Unito, dove si era trasferita con il marito per lavoro, e la coppia ha avuto tre figli. La famiglia si è poi trasferita a Milano, e il primogenito Carlo Acutis ha frequentato le scuole elementare e media presso le suore Marcelline e il Liceo classico presso l’Istituto Leone XIII, gestito dai Gesuiti.

Chi è il marito di Antonia Salzano?

Il marito di Antonia Salzano è Andrea Acutis. Classe 1964, proviene da una famiglia dell’alta borghesia torinese e ha assunto un ruolo nella dirigenza di Vittoria Assicurazioni (di cui è diventato presidente nel 2016). Laureato in Scienze Economiche a Ginevra, dal 1988 al 1991 è stato Corporate finance executive presso la Lazard Brothers & C. Ltd. a Londra.

Il primogenito della coppia, il beato Carlo Acutis è nato proprio nella capitale britannica il 3 maggio 1991, sotto il segno del Toro. È morto nel 2006, a soli 15 anni, stroncato da una gravissima malattia: leucemia fulminante. Prima della sua scomparsa, avrebbe rassicurato la mamma, come riporta Famiglia Cristiana: “Non ti preoccupare, ti darò molti segni“.

Antonia Salzano Acutis avrebbe poi sognato il figlio: “Mi ha detto che sarei diventata di nuovo mamma“. Ed è ciò che è successo nel 2010, 4 anni dopo la morte prematura del loro Carlo, con la nascita dei gemelli Francesca e Michele.

Chi era Carlo Acutis, figlio beato di Antonia Salzano

Carlo si è avvicinato alla fede sin da bambino, e ha ricevuto la Prima Comunione a soli 7 anni con un permesso speciale. Studente e appassionato di informatica, ha realizzato siti web attraverso cui parlare di fede e di Dio, ed è stato indicato per questo come possibile “patrono di Internet”.

Proclamato venerabile da Papa Francesco nel 2018 e beatificato il 10 ottobre 2020, ad Assisi, Carlo Acutis ha lo stesso nome del nonno paterno (patron di Vittoria Assicurazioni). Nel 2019, la consulta medica della Congregazione delle Cause dei Santi ha riconosciuto il miracolo che era stato attribuito alla sua intercessione: la guarigione di un bambino affetto da malformazione che, dopo una preghiera a Carlo Acutis, non avrebbe più avuto bisogno di intervento chirurgico dato come salvavita. La cerimonia di beatificazione si è tenuta presso la Basilica di San Francesco ad Assisi. La tomba di Carlo Acutis, al Santuario della Spogliazione della stessa città umbra, è meta di continuo pellegrinaggio per migliaia di persone.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 09-10-2021


Chi è Fausto Desalu: la storia del campione olimpico, dalle origini alle curiosità

Chi è Chiara Valcepina di Fratelli d’Italia che ha diffidato Fedez (dopo la bufera tra saluto romano e Lobby nera)