Uno dei dolori più forti provati da Asia Argento è stato quello legato alla sorella Anna Ceroli, morta a soli 22 anni.

Per qualunque famiglia esistono dei momenti difficili da ripercorrere, avendo lasciato una ferita aperta, impossibile da ricucire. Un evento tragico in grado di spezzare il cuore a tutti quanti le volevano bene è stata la prematura scomparsa di Anna Ceroli, la sorella di Asia Argento, vittima di un incidente stradale il 29 settembre 1994 quando aveva appena 22 anni. Nonostante Anna e Asia avessero in comune solamente la madre, Daria Nicolodi, erano estremamente legate. Ecco perché l’avvenimento scosse nell’animo l’attrice, che faticò parecchio a convivere col trauma subito. All’epoca aveva appena 19 anni e probabilmente non aveva ancora la personalità per reggere un dolore simile, fonte di sofferenza e depressione. Proviamo a ricordare chi era Anna Cerioli, la sorella di Asia Argento.

Anna Cerioli: la biografia

Asia Argento
Asia Argento

Nacque il 9 giugno 1972, sotto il segno zodiacale dei Gemelli, dalla relazione tra la Nicolodi e lo scultore Mario Cerioli. Dati pure i pochi anni di differenza, il rapporto con Asia è stato molto stretto fin dall’infanzia. Inoltre, le avrebbe unite il rapporto con la madre che, stando almeno alle testimonianze di Asia, ha creato parecchi problemi a entrambe.

La connessione profonda ha lasciato posto a un vuoto incolmabile nel cuore della Argento. Che spesso la ricorda con dediche piene di trasporto e commozione. “Pregate per tutti gli spiriti dei vostri cari che sono passati a miglior vita, sono i vostri alleati nelle vostre lotte e nei vostri progressi. Ti amo sorellina”, aveva, ad esempio, scritto in occasione di quello che sarebbe stato il suo 43esimo compleanno. Anna Ceroli morì il 29 settembre del 1994, coinvolta con il suo motorino in un gravissimo incidente stradale, rivelatosi fatale.

2 curiosità su Anna Ceroli

– Asia Argento diede il suo nome alla figlia Anna Lou, nata dalla storia con Morgan e le dedicò il film Scarlet Diva, uscito nel 2000.

– Memore della straziante perdita, Asia ha proibito ad Anna Lou l’utilizzo del motorino.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 20-02-2022


Chi è Johnny Calà, il figlio di Jerry Calà

Chi è Carla Merz, la moglie di Francesco Moser e madre di Ignazio