Alberto Salvati, tecnologo del CNR è un uomo che di esperienze estreme ne ha vissute molte – incluso l’inverno dell’Antartide. Ecco cosa sappiamo di lui.

Immaginate di trascorrere mesi nell’inverno antartico, dove le temperature scendono sino a quasi -100°, circondato solamente da infinite distese di ghiaccio: un’avventura ai limiti dell’impossibile, ma è quella che Alberto Salvati ha deciso di vivere, imbarcandosi senza paura con altri esperti del CNR. Scopriamo qualcosa in più su quest’uomo dal grande coraggio.

Alberto Salvati, la biografia

Classe 1968, Alberto Salvati è nato a Cottanello, un piccolo comune in provincia di Rieti. Da sempre interessato a tutto ciò che è estremo, già in tenera età sognava di vivere un’avventura fuori dal comune. Tuttavia, per molto tempo si è dedicato diligentemente agli studi, così da essere pronto a cogliere l’occasione della sua vita.

Alberto si è laureato in Ingegneria elettronica e informatica presso l’Università La Sapienza di Roma, per poi prendere un master in Ingegneria d’impresa a Tor Vergata. Da anni collabora con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) come tecnologo, dove si è distinto per essere esperto in molti temi. E qui ha avuto la possibilità di realizzare il suo sogno: esplorare il Polo Sud. Dopo ben tre esperienze estive in Antartide, nel novembre 2019 è partito alla volta della base italo-francese Concordia.

Per un lungo anno, Alberto ha affrontato le infinite difficoltà di una vita al freddo estremo del Polo Sud, dove in inverno scende la lunghissima notte polare: nient’altro che buio per intere settimane, ad eccezione di qualche ora di leggero chiarore. Come inviato del CNR, Salvati ha svolto il ruolo di Station Leader e si è occupato della gestione dei progetti di fisica dell’atmosfera e meteorologia. Proprio come esperto climatico è intervenuto a Ogni cosa è illuminata, la trasmissione di Camila Raznovich.

La vita privata di Alberto Salvati

Decisamente molto riservato per quel che riguarda la sua sfera più intima, Alberto Salvati non ama parlare pubblicamente di ciò che accade nella sua vita privata. Anche sul suo profilo Facebook non si sbottona molto, sebbene pubblichi davvero tante foto che lo ritraggono intento nei suoi mille interessi.

Sappiamo che Alberto vive a Roma – naturalmente quando non è in esplorazione in luoghi remoti o in viaggio ai confini del mondo. Non abbiamo invece alcuna informazione in merito alla presenza di una donna nella sua vita: non sappiamo se è single o fidanzato, né se abbia dei figli.

3 curiosità su Alberto Salvati

-Da grande amante dell’avventura, uno dei suoi hobby preferiti è viaggiare alla scoperta del mondo, accompagnato soltanto dalla sua bici, dagli scarponcini da trekking e dalla sua fedele tenda da campeggio.

-Ama il cinema e si cimenta spesso nel realizzare dei brevi video.

-La sua pagina Facebook è un vero e proprio viaggio alla scoperta di luoghi incredibili e di rara bellezza: è il suo diario, dove pubblica foto e video delle sue straordinarie esperienze.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Fonte foto: https://www.facebook.com/profile.php?id=100008831791473

7 minuti al giorno per un corpo da favola!

TAG:
Alberto Salvati

ultimo aggiornamento: 02-07-2020


Giulia Savulescu: tutto quello che non sai sulla stella di YouTube

Nicola Lagioia, dalla laurea in Giurisprudenza al Salone del Libro di Torino