Che cos’è pasta kataifi

Il kataifi è un popolare prodotto a base di pasta tipico del Medio Oriente

chiudi

Caricamento Player...

La pasta kataifi è realizzato con una speciale forma di pasta tagliuzzata che è anche chiamata kataifi. La maggior parte delle forme di pasta kataifi sono dolci, tipicamente realizzate con noci e miele che li rendono saporite, croccanti e molto dolci. Tuttavia, alcuni cuochi utilizzano anche la pasta kataifi per fare antipasti gustosi e unici che possono essere fatti con carne macinata o con verdure. Molti panifici Medio Orientali propongono la vendita di pasta kataifi in modo che sia possibile fare dolci con essa direttamente a casa, per cuochi o spiranti tali, che abbiano mano ferma e un po’ di pazienza.

L’impasto usato per fare la pasta kataifi è una forma di pasta fillo, una pasta molto sottile fatta con grano e acqua. Tuttavia, questo impasto viene triturato in strisce molto sottili, anziché essere venduto in grandi lastre. Nelle zone in cui la pasta confezionata non è disponibile, i cuochi possono creare la propria pasta kataifi con l’acquisto di un rotolo di pasta fillo regolare e tagliandolo in strisce una volta scongelato. Quando si lavora con la pasta, ricordarsi di tenerla coperta con un panno quando non la si usa; inoltre bisogna cercare di muoversi rapidamente, assicurandosi che non si asciughi.

Per fare dolci tradizionali con la pasta kataifi, i cuochi fondono una miscela di sciroppo di zucchero, frutta secca e miele. Lo sciroppo è fatto riscaldando acqua, zucchero e altri ingredienti come chiodi di garofano ed essenza di arancia finché la miscela si addensa. La frutta a guscio come noci, mandorle, pistacchi è versata direttamente nello sciroppo e condita con il miele, e infine raccolta in strisce di pasta kataifi unte di burro prima di essere arrotolate in piccoli tronchi stretti per la cottura.

Il burro fuso utilizzato per il kataifi satura la pasta, assicurando che diventi croccante e scurisca leggermente durante il processo di cottura. Al termine, si ha un nucleo dolce circondato da strati di soffice, pasta delicata che si scioglie in bocca, poiché è così sottile. Si può anche decidere di spruzzare il prodotto finito con miele o sciroppo di arancia per aggiungere un tocco di dolcezza.