Che cos’è il make up airbrush

Scopriamo che cos’è il make up airbrush e perché è tanto apprezzato dalle star di Hollywood.

chiudi

Caricamento Player...

Un make up che si rispetti specie se dobbiamo presenziare a un evento importante deve essere assolutamente impeccabile, correggere o mimetizzare piccoli difetti, valorizzare i nostri lineamenti senza caricarli eccessivamente, e per fare ciò si deve ricorrere molto spesso all’uso di diversi prodotti, quali correttore, primer, cipria, fondotinta che hanno il compito di uniformare l’incarnato alla perfezione e garantire un risultato eccellente. Ma chi sa che cos’è il make up airbrush sa anche che con questa nuova tendenza trucco tutti questi prodotti potranno essere evitati.

Il make up airbrush è nato negli Stati Uniti ed è arrivato ben presto nel Nord Europa, ma ultimamente si sta diffondendo anche in Italia, e consiste nell’applicazione del trucco tramite l’areografo, strumento finora utilizzato in ben altri contesti: i prodotti vengono letteralmente spruzzati sul viso e sul corpo (come accade anche con l’abbronzatura spray), con possibilità di creare sfumature molto simili a quelle del contouring, ma sono ben più leggeri rispetto ai cosmetici classici, che anche se hanno un’ottima resa in certe quantità possono dar fastidio alla pelle.

In Italia la tecnica dell’airbrush make up è molto conosciuta e considerata fondamentale per chi studia trucco fotografico o vuole diventare body painter, ed è considerata anche conveniente perché contrariamente a quanto si può pensare quando si parla di trucco aerografato la quantità di prodotto utilizzata è decisamente minore rispetto a quella impiegata in una normale seduta di make up, e si elimina l’effetto maschera senza contare che l’applicazione del finish fissativo assicura una tenuta veramente strong.

E allora, ragazze, ora che sapete che cos’è il make up airbrush che cosa aspettate a prenotare una seduta nel vostro salone di bellezza preferito?