Che cos’è il digiuno terapeutico

Siete all’ ultima battaglia con la dieta? provate il digiuno terapeutico.

chiudi

Caricamento Player...

Volete depurare il vostro corpo da scorie, impurità, e ritrovare appieno al vostra salute e il vostro benessere corporeo? Allora potete provare la terapia del digiuno, consigliata da moltissimi esperti, un regime alimentare decisamente rigido che, tuttavia, promette grandi risultati. Per quanto riguarda l’alimentazione, il consiglio è quello di consumare esclusivamente succo di pompelmo, succhi di limone e centrifugati di verdure miste, unitamente a 15 ml di aceto di mela diluito in un bicchiere di acqua, per un intero giorno, ma senza esagerare.
In linea di massima si raccomanda di digiunare almeno per 7 giorni all’anno, bevendo durante il digiuno soltanto acqua distillata.

Nei casi più estremi è possibile digiunare anche per periodi di 45 giorni l’anno, ma soltanto sotto la supervisione di un medico che possa seguirvi in ogni fase di questo rigido regime di alimentazione.

Dopo il periodo di digiuno, potrete iniziare a mangiare centrifugati di verdure crude, frutta, brodi, minestre e zuppe a base di cereali, verdure ricche di cellulosa, alghe e fermenti lattici.