Volete rendere davvero speciale la tavola di San Valentino? Ecco come realizzare dei bellissimi segnaposto personalizzati.

Spesso per San Valentino ci si sente in obbligo di prenotare cene romantiche a lume di candela all’interno di ristoranti costosissimi, magari in location suggestive e dal conto decisamente troppo salato. Ma chi l’ha detto che San Valentino, la festa degli innamorati per eccellenza, non si possa festeggiare altrettanto (se non di più) romanticamente a casa propria, magari con una bella cenetta tete-a-tete?

Ovviamente, in questi casi la preparazione della tavola diventa fondamentale e il vostro partner apprezzerà sicuramente delle decorazioni realizzate con le vostre stesse mani appositamente per l’occasione speciale.

Ecco allora qualche idea per dei segnaposto fai da te davvero originali:

  • utilizzate dei petali di rose da spargere vicino al piatto del vostro partner e su uno di questi scrivete il suo nome in bella grafia;
  • ritagliate dei cuoricini in feltro rosso fuoco, il colore della passione;
  • se avete una buona manualità, potrete realizzare i vostri cuoricini con la pasta di sale o addirittura il fimo, oppure cimentarvi nella realizzazione di soggetti più complessi, come coppie di animaletti dolcissime.

Che cos’è il digiuno terapeutico

Come seccare le erbe nel microonde