Che cos’è dieta McKeith

Conosciamo la dieta firmata da Gillian McKeith, la nutrizionista che ha conquistato le star proponendo un regime alimentare per il benessere del corpo e della mente

chiudi

Caricamento Player...

La maggiore informazione sui benefici apportati da un regime alimentare sano ed equilibrato assieme ad una maggiore offerta di prodotti alimentari sani, ha fatto sì che si diffondesse sempre di più un consumo critico affiancato dall’adozione di diete che fossero salutari per il benessere del corpo e non solo finalizzate al semplice dimagrimento.

Oggigiorno il benessere fisico non è più rappresentato dall’elemento estetico, ma è molto più legato alla salute del corpo intesa a 360°, ed è il risultato di uno stile di vita sano in cui ad un’alimentazione bilanciata si affianca la pratica regolare di attività sportiva.

Il concetto di dieta si è evoluto sino a coincidere con l’adozione di un regime alimentare non più basato sulle privazioni ma incentrato sull’equilibrio dei principi nutritivi degli alimenti, perché noi siamo quello che mangiamo.

Tra le tante diete fondate sul binomio di salute e bellezza, una delle più famose è sicuramente quella firmata Gillian McKeit, la nutrizionista americana che ha conquistato le star di Hollywood con il suo motto: “per dimagrire bisogna cambiare abitudini alimentari”.

 La dieta McKeith consente di adottare un nuovo e sano stile di vita che ha delle ricadute positive sul corpo e sulla mente, questo è possibile seguendo i 3 principi su ci si basa:

  1. Comprendere gli errori alimentari che si compiono a tavola;
  2. Adottare un nuovo regime alimentare disintossicante per 28 giorni;
  3. Adottare un regime alimentare sano che permetta di essere magri e in salute sempre.

La dieta McKeith non appresenta una misura d’emergenza in vista della prova bikini, ma è un vero e proprio stile di vita nuovo e salutare basato sull’ascolto delle reali esigenze del proprio corpo e sull’attenzione all’apporto nutrizionale che ogni alimento ha per il proprio fisico.

Grazie ad un diario alimentare da aggiornare quotidianamente è facile avere un quadro completo della propria situazione, rendendosi conto di quanto la propria alimentazione sia equilibrata, per poi capire dove intervenire.

Con la dieta McKeith non è più necessario conteggiare le calorie né pesare i cibi, questo perchè il segreto per mangiar sano è capire cosa fa bene al proprio corpo ascoltandolo e senza farsi ossessionare dall’ago della bilancia.

La base dell’alimentazione McKeith è costituita dall’eliminazione di tutti i prodotti raffinati e dai grassi superflui.

The verde, tisane, succo di limone e germe di grano sono ingredienti ricorrenti nella dieta.

Per avere un’idae ecco un esempio di menù per una giornata tipo basata sulla dieta McKeith:

  • Prima di colazione: acqua calda e limone e due cucchiaini di semi di lino diluiti in acqua
  • Colazione: frutta di stagione (a differenza di molte diete è consentita anche la banana)
  • Spuntino: scelta libera tra un tè o una tisana non zuccherate, o un frutto
  • Pranzo: zuppa di legumi oppure insalata di germi di grano, cereali e verdure
  • Spuntino pomeridiano: scelta libera tra un tè o una tisana non zuccherate, o un frutto
  • Cena: salmone o carne bianca con contorno di verdure al vapore o insalata e germi di grano
  • Prima di andare a letto: verdura cruda e acqua calda e limone

Essere sane e in forma non è più sinonimo di privazioni a tavola, ma è solo il risultato di un’alimentazione sana e in linea con le esigenze del nostro corpo, grazie alla dieta McKeith…provare per credere!