Centrotavola romantico per San Valentino

Siete creative e volete stupire a San Valentino? L’idea più gettonata è quella di un bel centrotavola romantico. Vediamo come realizzarlo!

Prendiamo una scatola qualsiasi. Quella dei pasticcini, quella di una cresima, quella di cartone che non ci serve più.

Se non è già decorata, possiamo dipingerla noi con dei pennelli e colori acrilici, oppure con degli stencil o delle bombolette, per fare prima. Altrimenti possiamo aggiungere dei tocchi romantici come delle mollette a forma di cuori (le troviamo comodamente in merceria) o dei nastri.

Se invece abbiamo già una scatola a forma di cuore è meglio, questo perché l’atmosfera romantica è assicurata! Riempiamola di boccioli freschi e di rametti profumati. E’ una gran trovata per fare atmosfera ed allo stesso tempo creare una deliziosa aroma floreale all’interno della casa e sulla tavola.

Per le più nostalgiche, se avete delle conchiglie e pietre raccolte sulla spiaggia nelle precedenti vacanze, potete non inserirle dentro il centrotavola, ma lasciarle cadere tutt’intorno. Come se fossero lì per sbaglio, lasceranno il nostro principe a bocca aperta, dal momento che evocheranno paesi lontani e paesaggi idilliaci come quello, appunto, di una bellissima spiaggia al tramonto… ancor meglio, all’ora di cena!

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 10-02-2015

Donna Glamour Guide

X