Capi easywear ed intimo dedicati alla serie più amata di Netflix: nasce la Casa de Papel x Tezenis, una capsule collection imperdibile per tutti gli appassionati.

Mentre cresce l’attesa della prossima stagione, la serie più amata di Netflix approda anche nel mondo del fashion: nasce così la capsule collection Casa de Papel x Tezenis. Intimo e capi easywear per donna e per uomo che cattureranno senz’altro la curiosità degli appassionati della serie. Dopo Pull and Bear anche Tezenis ha deciso di dedicare una capsule a La Casa di Carta, e per l’occasione ha condiviso un video su Instagram proprio qualche giorno fa, che presenta alcuni dei pezzi della collezione.

La Casa di Carta x Tezenis: l’intimo ma non solo

L’idea è quella di una capsule easywear, che comprende intimo, pigiami e capi da indossare ogni giorno, pensata soprattutto per gli appassionati che ameranno indossare outfit con le stampe che riproducono l’iconica maschera di Dalì, oppure il motto Bella ciao per sentirsi un po’ parte di una banda, o ancora maglie con i nomi dei protagonisti.

La collezione nightwear infatti fa inevitabilmente alle serate che in tanti trascorrono guardando su Netflix le proprie serie preferite: il mood proposta di Tezenis è proprio quello magari di rivedere La casa di carta in uno style ad hoc.

L’intimo comprende slip e reggiseni in nero con la scritta della serie in bella vista sull’elastico, oppure un bicolore nero e rosso. La scelta del solo colore nero fa pensare che si sia ispirati un po’ allo stile di Tokyo, che all’interno della serie indossa per lo più intimo scuro.

Dove acquistare la capsule di La Casa de Papel

La collezione, lanciata da pochissimo, è già acquistabile online sul sito ufficiale di Tezenis ai prezzi medi del marchio: il pigiama ha un costo di 25.99 euro, la felpa 19.99, mentre il completo slip e reggiseno, disponibile in push up e top, si aggira intorno ai 23 euro, e la t-shirt Bella ciao 9.99.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Tezenis vetrina

ultimo aggiornamento: 22-09-2020


Versace sfila a porta chiuse: la lettera aperta di Donatella!

Un tour virtuale nella Maison Valentino: ecco le stanze illustrate di Palazzo Mignanelli