Caramelle fatte in casa: le ricette della nonna

Deliziose e colorate caramelle fatte in casa con ingredienti naturali e genuini, perfette per il mal di gola o per un momento di dolcezza.

Se siete golosi, ma prestate attenzione alla scelta degli ingredienti l’ideale è preparare dolci e snack in casa. Le caramelle fatte in casa offrono molti vantaggi: innanzitutto potete scegliere il gusto che preferite, come ad esempio fragola, menta o limone. Inoltre, avete la possibilità di regolare la percentuale di zucchero oppure optare per un dolcificante naturale.

Vediamo come fare le caramelle in casa solide o gommose perfette per il mal di gola o per un momento di dolcezza.

caramelle fatte in casa
https://pixabay.com/it/caramello-candy-dolciumi-sweet-1952997/

Caramelle per la gola

Per la tosse e il mal di gola sono perfette le caramelle allo zenzero e al limone. Si tratta dunque di ingredienti antinfiammatori e lenitivi. Prima di procedere alla lavorazione di questi ingredienti dovete preparare una pirofila con uno strato di zucchero a velo. Con la punta delle dita fate dei piccoli fossi che serviranno da stampini per le vostre caramelle.

A questo punto versate in un pentolino 5 cucchiai di zucchero a velo, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere e un cucchiaino abbondante di cannella. In alternativa allo zucchero a velo potete usare lo zucchero di canna.
Come legante vi basteranno due cucchiai di succo di limone biologico.

Mettete il tutto sul fuoco senza smettere di mescolare. Da quando inizia a bollire lasciate cuocere per 4 minuti. Se la fiamma dovesse surriscaldare troppo il composto spostate il pentolino continuando a girare. Trascorsi i 4 minuti avrete ottenuto del caramelle.

Versate il composto ancora caldo all’interno dei piccoli fossi ricavati nello zucchero a velo. Aiutatevi con un cucchiaino nell’operazione. Lasciate riposare dieci minuti e saranno pronti. Alla fine potete girarli nello zucchero a velo e mangiarli quando volete.

Caramelle gommose fatte in casa

Per la preparazione di queste caramelle potete usare frutta fresca frullata o spezie. Se amate i classici frullate fragole, banane, arance oppure usate estratto di zenzero, curcuma o cannella.

Vi serviranno: 120 g di zucchero, 80 ml di succo di frutta, il succo di mezzo limone, 10 g di gelatina alimentare. In un pentolino versate zucchero, succo di frutta e succo di limone, mettete sul fuoco e portate a bollore. Aggiungete poi la gelatina, girate e lasciate intiepidire.

Potete sostituire la gelatina con agar agar, un gelificante naturale ricavato dalle alghe rosse, perfetto per le diete vegane.

Versate il composto negli stampini e mettete in freezer per 24 ore. Le vostre caramelle gommose saranno pronte. Se volete renderle può golose passatele nello zucchero bianco.

ultimo aggiornamento: 15-02-2019

X