Capsule Gucci Net-a-Porter

La collezione più attesa del momento

chiudi

Caricamento Player...

La linea estiva firmata da Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, ha già sbalordito, ma lo stilista ha deciso di andare oltre. In collaborazione con il sito di shopping esclusivo Net-a-Porter, ecco quindi una collezione capsule di 20 pezzi, tra abiti, accessori e scarpe. Il motivo floreale già protagonista della linea tradizionale viene rivisitato in chiave hipster e bohemienne sui tessuti più disparati: un trionfo di colori, fantasie e stoffe che rende la Capsule Gucci Net-a-Porter una collezione che andrà sicuramente a ruba.

Con una rosa non si sbaglia mai

Ispirata a una tappezzeria novecentesca, la stampa con rose rosse appare su mocassini, décolletée, sneakers, camicie in chiffon, gonne, cardigan e borse. Se abbinata poi a un berretto in pelle rossa, riesce a dar vita a un look gipsy chic senza precedenti. Altri elementi naturalistici sono i cigni, che appaiono su maglioni rosso acceso con dettagli blu, e le farfalle sui toni caldi dell’arancione. Ritornano però anche i cuori, grigi su un tailleur rosa da abbinare proprio alle borse a stampa floreale: lo scontro di pattern sembra essere la nuova tendenza della stagione, e Alessandro Michele non si lascia scappare l’occasione.

Capsule Gucci Net-a-Porter: già sold-out

Disponibile soltanto dal 12 maggio, la linea ha già riscosso un enorme successo. Sul sito di Net-a-Porter, le sneakers, la borsa e il portafogli con stampa a rose rosse sono ormai non più acquistabili! Questo a dispetto del loro prezzo: si parte dalle scarpe, per un costo di 475 euro, fino ai 1500 della borsa con catenella a tracolla. L’articolo più costoso, comunque, resta un abito rosso in organza da ben 3700 euro. Dettagli floreali sul petto e intorno al girovita, insieme a un nastro nero centrale, lo impreziosiscono ulteriormente. Un capo elegante che viene però proposto con dettagli sportivi che ne smorzano la raffinatezza: giacca a maniche lunghe e scarpe basse.