Capelli e cloro: ecco come proteggere il colore e la salute della chioma con prodotti naturali e nutrienti prima e dopo il bagno in piscina!

Capelli e cloro non sempre vanno d’accordo, soprattutto se si un colore non proprio e trattato. Il cloro è il nemico numero uno dei capelli colorati e tende a spegnerli o addirittura a farli diventare grigi. A volte non basta una semplice cuffia perché l’acqua può entrare lo stesso.

È consigliabile, innanzitutto, usare una cuffia in silicone e legare i capelli in uno chignon. Inoltre, ci sono prodotti spray o in crema che hanno la funzione di proteggere il capello dall’azione aggressiva del cloro. Ma ecco cosa c’è da sapere.

Come curare i capelli in piscina: prima e dopo

Capelli e cloro
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/piscina-acqua-ragazza-capelli-2531950/

Uno dei prodotti da applicare prima di tuffarsi in piscina è l’olio di cocco. Questo servirà a mantenere i capelli idratati, in particolare quelli colorati, e contrasterà l’azione decolorante e aggressiva del cloro.

Un’altra soluzione da applicare su tutte le lunghezze è l’olio di mandorle o di jojoba. Entrambi sono molto ricchi e nutrienti e vengono ben assorbiti. In questo modo avranno un’ottima protezione dal cloro per tutta la durata della nuotata.

Rimedi per capelli contro il cloro

Dopo una nuotata è importante lavare i capelli nel modo giusto e con i prodotti adeguati. Utilizzate sempre uno shampoo idratante e delicato in modo tale da non andare ad aggredire ulteriormente il cuoio capelluto. Gli shampoo più indicati che potete usare contengono semi di lino o burro di karitè. In alternativa, applicate l’olio essenziale di karitè da metà lunghezza alle punte e lasciate agire per dieci minuti prima di procedere allo shampoo.

Per proteggerli al meglio fate una maschera idratante e nutriente una volta a settimana. Le migliori sono quelle a base di olio di mandorle o di oliva e miele. Ottima la maschera con avocado e olio di karité per ridare vita ai capelli spenti e proteggerli da agenti aggressivi come sole e cloro.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/piscina-acqua-ragazza-capelli-2531950/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 22-07-2020


Macchie di fango: come eliminarle in modo definitivo dai tessuti

Ascelle scure con macchie: ecco i rimedi naturali per sbiancarle