Anche i capelli vogliono la propria parte, dimostrando come tagli, acconciature e tipologia di hairstyle possano dare un tocco sempre diverso ad un outfit.

Ogni volta che andiamo dal parrucchiere le direzioni da seguire sono due: perseguire la propria zona di comfort e dare giusto una spuntata e una messa in piega, oppure rivoluzionare totalmente il proprio look. Perché sì, i capelli hanno il grande potere di donarci una fisionomia differente suggerendo persino qualcosa di nuovo della nostra personalità, influenzando inevitabilmente anche gli outfit che andremo a scegliere e creare. E se l’idea è quella di confezionare un look dove capelli e outfit vadano a braccetto, allora ecco in arrivo qualche inspo e consiglio per essere al top!

Capelli lisci o raccolti: naturalezza, glam e rigore, dall’outfit casual a quello elegante

Lisci, liscissimi, sono quei capelli che tutte almeno una volta nella vita sogniamo di avere e invidiamo chi magari li possiede per natura. Questo tipo di capelli ci fanno immediatamente pensare al rock e glam – vedi la chioma di Victoria De Angelis dei Maneskin – ma anche ad una certa sobrietà e compostezza che ci permette così di esagerare di più nella scelta degli outfit.

Osare con bijoux, capi decorati, tessuti eccentrici crea un forte contrasto con la naturalezza dei capelli lisci con effetto glam assicurato, viaggiando tra eleganza, sensualità e una celata voglia di essere brave ragazze ma non troppo, insomma quelle girls just nanna have fun cantante da Cindy Lauper.

– Sinonimo di libertà senz’altro lasciare i capelli lisci sciolti e fluenti, raccoglierli però è un mood di impeccabile eleganza ma anche di una certa praticità che per un outfit office look oppure per chi è costantemente in viaggio, o semplicemente per chi desidera essere in ordine in vista di una giornata intensa. Code di cavallo e chignon sono le più amate in questo caso, bellissime da abbinare ad un blazer o ad un top o maglietta sul quale vogliamo concentrare tutto l’attenzione del nostro look.

Mossi e ricci per un look romantici, country e wilde

Se ci spostiamo verso l’immaginario cinematografico, quante volte ad un abito romantico da indossare in luoghi naturali abbiamo visto accostare anche i capelli mossi e talvolta anche ricci? I capelli mossi dal tocco disordinato raccontano di ragazze che non vogliono conoscere regole, non seguire mode, lasciando che sia la loro naturalezza a disegnarne il look.

– Un esempio è Joss Stone, che ha fatto dei capelli ondulati in stile molto seventy un marchio distintivo di un look etereo che si mescola a dettagli country. E anche con un bob, tendenza degli ultimi anni anche nel suo look, meno naturale dei suoi soliti hairstyle, non abbandona mai i suoi long dress leggeri e boho chic.

– Mossi ma leggermente voluminosi è come invece li vediamo indossare a Chiara Ferragni, che con questa scelta di hair look riesce a rendere romantica anche una tuta in felpa e un paio di sneakers: un pop style romantico e chic valorizzato dalla sua chioma fluente.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-04-2022


Le Converse: since 1917, sono le sneaker senza tempo che si indossano dai 30 ai 50 anni

H&M Wedding: chic ed economici, i modelli più belli della collezione 2022