Calvin Klein presenta le nuove collezioni denim ed underwear, che contengono ampi riferimenti alla moda di inizio anni 80, soprattutto di stampo newyorkese

Fuori dal calendario  di Milano  Moda Donna, Calvin Klein ha dato vita durante la settimana milanese ad alcune iniziative interessanti,  come  la presentazione della nuova linea eyewear, dei jeans e dell’underwear. La  seconda e la terza, in particolare, hanno  dato modo di apprezzare delle proposte estremamente giovani e  rivolte ad un pubblico sportivo e dinamico.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Ideate dal direttore creativo Kevin  Carrigan, la collezione denim e la linea di intimo prendono spunto dai movimenti giovanili newyorkesi di fine anni 70 ed inizio anni 80. I  jeans, in effetti, sono  di taglio profondamente classico, slavati e con finiture talcate, oltre che a vita  alta e con tanto di risvolto. In abbinata,  invece, delle t-shirt abbondanti e con dei richiami laminati e  metal. Pienamente anni 80, inoltre, il bomber delizioso  e dorato.

Quanto all’intimo,  proposto simultaneamente per lui e per lui, tra le soluzioni femminili spiccano gli slip,  i  top e i reggiseni  di taglio  sportivo con elastici stampati,  da mostrare con disinvoltura sotto  il bomber. Più che underwear, insomma,  un semplice  wear a tutti gli effetti, una serie di capi che completano  gli stessi vestiti “normali”. Interessante e divertente la scelta di proporre dei capi unisex,  magari da scambiarsi o da condividere con  il  partner.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-09-2014


La bibita CocaCola light veste Moschino in tre nuove fantasie

Valeria Marini ritrova finalmente un po’ di serenità e si tuffa nel lavoro