Calvin Klein autunno inverno 2016 sfila alla New York Fashion Week

Calvin Klein autunno inverno 2016 sfila sulle passerelle della New York Fashion Week continuando a sorprendere con giochi di illusione

chiudi

Caricamento Player...

Sulle passerelle della New York Fashion Week ha sfilato la collezione femminile di Calvin Klein autunno inverno 2016: la nuova linea è un’esplorazione sensuale dell’erotismo urbano con proporzioni destrutturate e tessuti lussuosi. Forte è il gioco di scambio tra i capi di ispirazione maschile e femminile: essi diventano la parola chiave di questa nuova collezione dello stilista. Il brand americano compie un ulteriore passo avanti mandando in passerella una nuova estetica: le silhouette sono minimal, l’approccio è contemporaneo e neutro ma sono i dettagli a rimarcare la svolta. Anche questa volta il famosi stilista è riuscito a sorprendere: a godersi lo spettacolo, non sono mancati gli invitati speciali, tra cui spiccavano Margot Robbie, Kendall Jenner, Abbey Lee Kershaw, Adwoa Aboah, Zoe Kravitz & Twin Shadow e la musicista Korean CL.

Calvin Klein autunno inverno 2016

La nuova collezione Calvin Klein autunno inverno 2016 è caratterizzata da capi generalmente maschili, mixati a elementi puramente femminili:  completi composti da giacche sartoriali minuziosamente realizzate e morbidi pantaloni a gamba larga.

Non sono mancati tubini leggeri e sexy caratterizzati da profonde scollature e orli sfatti: tubini e tessuti maculati, puntando sul contrasto tra il lusso raffinato mescolato ad uno stile urbano sensuale.

I colori predominati della collezione sono il bianco e nero: classici e intramontabili, che donano a ogni donna un look sobrio ed elegante.

Il vero e proprio esperimento di illusione ottica è stato realizzato su alcuni capispalla e abiti: a un primo sguardo è sembrato sembrerà infatti di vedere veri cappotti in pelo e, invece, si è trattato di fotografie digitali che riprendono la pelliccia di lince e puzzola.

Il dettaglio più interessante è stato sicuramente l’utilizzo dell’Agata come vero e proprio decoro, parte integrante e fondamentale degli abiti: in alcuni look la composizione diventa più ampia e si intreccia con diverse pietre naturali, tutte con influenze e significati diversi.

La collezione è ricca di motivi plaid, quadretti Principe di Galles e gessati: impossibile non nominare i guanti e colletti oversize in finto pelo e stampe digitali coyote, lince e puzzola.

Il contrasto tra sensibilità maschili e femminili prosegue nei modelli di calzature della stagione, incentrati su tacchi a spillo con cinturino alla caviglia e Oxford rialzate.

CalvinKlein7

Sfoglia la fotogallery di Calvin Klein autunno inverno 2016

Fonte copertina: Instagram