Se non avverti più il desiderio di una volta, è tempo di riaccendere quella passione in camera da letto in tre semplici modi.

Stando ad un sondaggio sessuale condotto della rivista The Lancet, il numero medio di volte in cui le donne fanno sesso è diminuito da 6,3 a 4,8 volte in 20 anni. Inoltre, le donne posso resistere fino ad un anno senza sesso rispetto agli uomini. Ci sarebbe quindi una crescente insoddisfazione da parte femminile per la propria vita sessuale rispetto alla controparte maschile (anche se il 15% di loro ha riportato un calo della libido). Secondo il docente di salute sessuale Dott. Cath Mercer, “Lo stress è la colpa. Così come lo è la tecnologia Le persone prendono i loro tablet e cellulari in camera da letto di notte e alcune persone usano il porno come sostituto del sesso“. Ma, tutto si può risolvere se affrontato in tempo. Continua a leggere per sapere le tre soluzioni che ti aiuteranno a riaccendere la passione in camera da letto.

Calo del desiderio: le cause più comuni

Lo smartphone tra le cause della mancanza di desiderio.Inviare e-mail, scorrere i commenti di News24 e giocare a Candy Crush stanno avendo la meglio in camera da letto. Un recente studio pubblicato sul Journal of Sexual Medicine ha rilevato che quando le donne ignorano le distrazioni comuni (telefoni, TV, laptop), possono iniziare ad eccitarsi in soli 30 secondi. Tuttavia, l’81% degli adulti porta sempre il cellulare o il tablet in camera da letto durante la notte.

Come perdere l’abitudine? Imposta la sveglia prima ancora di entrare nella camera da letto e non toccare il telefono quando sei a letto. Oppure, il rovescio della medaglia, potresti rendere il tuo smartphone parte dell’azione.

Calo desiderio
Fonte foto:
https://www.pinterest.it/pin/469429961137798778/

Il porno. Una donna su tre guarda abitualmente il porno. Inoltre, un recente sondaggio ha rilevato che entrambi i sessi, in un età compresa tra i 16 e i 44 anni, dicono che guardarlo è spesso più eccitante della realtà. Se sei più interessata dell’azione sullo schermo che non fuori, fai attenzione: l’esposizione a contenuti espliciti ti dà una dipendenza chimica avvincente e crea una dipendenza molto simile alla cocaina. Rispetto al porno, il sesso normale sarà molto meno intenso.

L’eccessiva visione in solitaria, può mettere in stand-by l’intimità tra te e il tuo partner, quindi trasforma la visione del porno in un’attività comune. Usalo come fonte d’ispirazione per le mosse sessuali o per aprire dialoghi su ciò che ti piace o non ti piace. Ma se hai bisogno del porno ogni volta, c’è qualcos’altro che sta succedendo.

Calo del desiderio: come risolverlo

Avresti mai pensato che la riflessologia plantare potesse risolvere la tua situazione di stress? Gli studi condotti dal National Institute of Health negli Stati Uniti hanno dimostrato che la riflessologia migliora immediatamente la pressione sanguigna e riduce l’ansia.

Ma cosa c’è di più? Un massaggio ai piedi fornisce l’accesso ad uno dei punti di rilascio sessuale più intensi sul corpo – il punto “yongquan o “sorgente di zampillo” che si trova nel punto più incavato della parte del piede, tra pianta e tallone. Anche massaggiare il punto tra l’alluce e il secondo dito del piede è apparentemente un altro importante punto di rilascio dello stress.

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
amore coppia rapporti sessuali sesso

ultimo aggiornamento: 27-12-2018


La “Kisspeptina” presente nel cioccolato aumenta il desiderio e migliora il sesso

Come portare i sex toys in camera da letto senza che sia imbarazzante