Il calcare nella moka è un problema che può compromettere il buon gusto del caffè. Scopriamo come eliminarla senza problemi.

Chi ama davvero il caffè, sa bene come la preparazione con la moka sia il modo migliore per assaporarlo.
Al di là delle macchinette e dei caffè al bar, quello che si prepara con la moka è infatti ricco di profumo e di sapore. Un sapore tale da renderlo più apprezzabile di altri. Ogni tanto, però, l’uso costante può portare alla formazione di calcare. Un problema che fortunatamente si può risolvere grazie ad alcuni rimedi naturali. Scopriamo quali sono i più importanti.

Moka con calcare: ecco come eliminarla in modo naturale

Quando il calcare diventa un ospite indesiderato ed in grado di compromettere l’aroma del caffè, scegliere dei rimedi in grado di debellarla si rivela di fondamentale importanza.

moka
moka

Tra questi, uno molto valido è l’aceto. Aggiunto nell’acqua calda diventa perfetto per immergervi la moka. Basterà attendere qualche ora e ripulire il tutto con una spugna per eliminare ogni residuo di calcare.
Un altro metodo efficace è quello del bicarbonato, utilizzabile allo stesso modo dell’aceto ed in grado di eliminare ogni residuo di calcare donando al contempo un nuovo splendore alla moka.

Si tratta ovviamente di rimedi naturali ed efficaci che valgono per le caffettiere in acciaio. In caso di materiali diversi o di moke colorate, il consiglio è quello di provare il rimedio solo in una piccola parte della caffettiera. In questo modo si eviteranno spiacevoli effetti o perdite di colore.

Come evitare che si formi il calcare nella moka

Una volta appreso come eliminare il calcare dalla caffettiera, può essere utile apprendere anche come evitare che questo si continui a formare. Un buon metodo può essere quello di pulire a fondo la moka almeno ogni 10 giorni usando il sapone di Marsiglia.

In alternativa si può strofinare del succo di limone sula moka quando si decide di pulirla per bene. Agendo così si rallenterà la formazione del calcare (ed in alcuni casi si eviterà del tutto). Il risultato finale sarà quello di una moka perfetta ed in grado di offrire un buon caffè.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-12-2021


Condensa sugli specchi: come eliminarla in modo naturale

Come fare un tampone rapido: cosa c’è da sapere