Perché ogni volta che beviamo il caffè sentiamo lo stimolo di correre in bagno? Ha davvero un forte potere lassativo? E da cosa può dipendere? Una ricerca ha svelato cosa potrebbe accadere al nostro intestino.

Il caffè ha un forte potere lassativo? Beh per alcuni è così. Molti di noi, infatti, appena prendono il caffè sentono il forte stimolo di recarsi in bagno, tanto che molti studiosi hanno cominciato a studiare questo fenomeno. Da che cosa dipende allora? Dalla caffeina o entrano in moto altri fattori?

Caffè: ecco perché abbiamo lo stimolo di andare in bagno

Da tempo, infatti, si è propagato il falso mito di come il caffè, su molti, abbia un vero e proprio effetto lassativo. Ma la colpa è da dare alla caffeina? Gli scienziati dicono di no, dal momento che anche quello decaffeinato sembra procurare i medesimi effetti.

Allora dove bisogna andare a ricercare le cause? Alcuni studiosi hanno cominciato a concentrare i propri studi sulle modifiche a cui andavano soggetti i batteri dopo che il caffè entrava in contatto con la materia fecale. Il tutto è stato studiato all’interno di una piastra di Petri e si è visto come sollecitati dal caffè ci sono state modifiche alla muscolatura liscia dell’intestino e del colon.

Caffè
Fonte: https://pixabay.com/it/photos/caff%C3%A8-cappuccino-drink-3842200/

Il caffè su quali batteri agisce?

A questo punto la domanda sorge spontanea. Ma il caffè su quali batteri va ad agire? Su quelli che vengono considerati, dagli studiosi, “buoni” o su quelli “cattivi”?

In realtà neanche i ricercatori sanno rispondere bene a questa domanda, dal momento che gli studi in loro possesso non hanno portato ancora a una risposta definitiva e chiara.

Questa ricerca, inoltre, ha portato a capire che il caffè ha la grande potenzialità di stimolare l’attività dell’intestino. Un valido aiuto, inoltre, soprattutto in pazienti con una ridotta capacità di funzionamento dell’intestino dopo essere stati sottoposti a una chirurgia addominale.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Caffè

ultimo aggiornamento: 19-08-2020


Le mete più belle e sicure per le vostre vacanze? Un algoritmo ve lo rivela

Spighe Verdi 2020: ecco i Comuni premiati con la ‘bandiera blu’ dell’agricoltura