Bulldog americano: origini, carattere e prezzo della razza diventata famosa in Italia per Linneo, il cane di Blanca.

Non è ancora un cane ‘alla moda’, ma ha tutto per poterlo diventare in breve tempo. Il bulldog americano (American Bulldog) è una simpaticissima razza di molossoidi salita alla ribalta italiana grazie a una famosa fiction Rai. A volte basta poco per far scoprire anche specie che possono essere sfuggite in un primo momento, magari perché meno quotate tra le celebrities che seguiamo solitamente. Taglia media, carattere forte, personalità importante e grande lealtà, questo tipo di bulldog originario degli Stati Uniti è frutto della selezione di due allevatori, John D. Johnson e Allen Scott. Al momento non è una razza riconosciuta dalla FCI, ma questo non toglie nulla alle sue qualità. Andiamo a scoprire la sua storia, il carattere e il prezzo di questo amabile cagnolone.

Le origini del bulldog americano

L’American Bulldog non è una nuova razza canina. Si tratta invece di una riscoperta di una razza pura molto antica, che discende direttamente dai molossoidi di epoche ormai lontane, che hanno dato tra l’altro origine a moltissime razze attualmente diffuse. Riconosciuto fino al Medioevo, venne utilizzato in passato per la lotta, sia con altri cani che con animali di taglia più grande, come i tori. In alcuni casi era mantenuto anche come cane guardiano del bestiame, un cane da pastore atipico. Oggi le cose sono cambiate ed è diventato un eccezionale animale da compagnia. Attualmente la razza è riconosciuta da ABA, UKC, ARBA e altre associazioni.

Bulldog americano
Bulldog americano

Di bulldog americani esistono generalmente due tipologie. Quella classica, denominata Bully, è quella originariamente selzionata da Johnson. Quella standard, più prestazionale, è invece quella che si ritiene essere stata individuata da Alan Scott. A queste due si aggiungono le cosiddette tipologie hybrid, nate dall’incrocio delle due varianti. Tra le due tipologie non esistono grandissime differenze, e non si può parlare assolutamente di razze tra loro separate, come invece per altri tipi di bulldog, come quello inglese o quello francese.

Bulldog americano: carattere

Diventato famoso in Italia per Linneo, il cane della protagonista della fiction Rai Blanca, il bulldog americano è in questo momento uno dei cani più apprezzati nel nostro paese. A conquistare gli amanti dei cani è anche il suo carattere, amichevole ma anche rassicurante. Fedele come pochi altri cani, si tiene a distanza dagli estranei e tende a difendere sempre i propri padroni e la propria famiglia, pur non risultando aggressivo. Non a caso, negli Stati Uniti è apprezzatissimo per il suo coraggio. Non di rado esemplari di American Bulldog sono balzati agli onori delle cronache per essersi immolati con gesti eroici per salvare il proprio padrone.

Bulldog americano
Bulldog americano

Cane adatto alle famiglie, ama giocare con i più piccoli e prendersi cura di loro, difendendoli da ogni pericolo. Spicca anche per l’intelligenza e per il suo essere facilmente addomesticabile. Tutte caratteristiche che lo rendono adatto a single e a famiglie numerose, a chi vive in appartamento ma anche a chi può godere di un ampio giardino. Sa adattarsi alle regole della casa e sa limitare al minimo problemi e fastidi. A patto però che gli si diano le giuste attenzioni e gli si permetta di fare lunghe passeggiate.

Per le sue qualità viene spesso utilizzato e consigliato come cane da guardia o da difesa personale. Rispetto a razze tedesche più comuni, il bulldog americano vanta infatti una maggiore sopportazione del dolore e dello stress psichico, una potenza muscolare più che adeguata e grande affidabilità. In altre parole, difficilmente potrebbe farvi correre dei rischi sia in positivo che in negativo.

Bulldog americano: prezzo e costi

Eroico, fedele, coraggioso e determinato, il bulldog americano è un cane che non potrà mai deluderti e ti farà sentire sempre al sicuro. Devi sono cercare di educarlo correttamente fin da piccolo, facendolo socializzare sia con cani che con altri uomini, insegnandogli a obbedire ai tuoi comandi e frendando qualunque tendenza aggressiva. Ma quanto costa un bulldog americano cucciolo? Il prezzo è tutto sommato nella media: si parte da 600 euro.

Cucciolo di bulldog americano
Cucciolo di bulldog americano

Per quanto riguarda le caratteristiche del mantello, può essere bianco, anche delle varie gradazioni, con sfumatore di pezzato, marrone, rosso e nero. Non è accettato come vero American Bulldog inivece un esemplare totalmente nero. Dal punto di vista dell’alimentazione non è poi molto problematico. Valgono per questo tipo di cane le stesse norme di quasiasi molosso. Bisogna fargli praticare esercizio per permettergli di mantenere la linea e non bisogna eccedere con i pasti. La razione giornaliera consigliata è di massimo 500 grammi di alimento, magari diviso in due pasti nell’arco della giornata.

Nella norma anche i costi che riguardano le spese veterinarie. Se alimentato a dovere non è un cane che tende a incappare in patologie particolari. Una delle malattie che colpiscono più spesso questa specie è l’acondroplasia, una malattia ereditaria che colpisce il feto. Per il resto non si segnalano però altri problemi, e un bulldog americano sano e mantenuto a dovere potrebbe arrivare a vivere in media 16 anni, risultando un cane particolarmente longevo, perfetto compagno di vita per tutti noi.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-12-2021


I cani riescono a comprendere fino a 215 parole: lo studio canadese

La pantera Luna: abbandonata dalla mamma viene cresciuta da una ragazza e dal suo cane