La borsa tricot Dolce e Gabbana: i modelli del 2021

La borsa tricot di Dolce e Gabbana: morbida e chic, farà tendenza il prossimo inverno

Lavorata a maglia, Dolce e Gabbana lancia la tendenza della borsa tricot per l’autunno-inverno 2020/2021. Prêt-à-porter o crossbody, vi conquisterà.

Molte le hanno indossate timidamente per semplice curiosità e poi le hanno riposte in un cassetto perché facevano troppo indie, ma la borsa tricot sarà l’accessorio top dell’inverno 2021. Chic, morbida ed elegante, parola di Dolce e Gabbana. La sfilata di Dolce e Gabbana alla Fashion week milanese di febbraio per la fall/winter 2020-2021 è stata senz’altro una di quelle che non si dimenticano facilmente. Il duo di stilisti siciliani ha deciso di omaggiare ancora una volta una potenzialità e bellezza dell’Italia, il Made in Italy raccontato attraverso la manifattura.

Anche la borsa, accessorio per eccellenza si adegua al canone. La pelle che da sempre distingue la borsa, rendendola ora elegante ora day by day, viene messa da parte. Sono i fili intrecciati a declinarsi in una collezione di borse decisamente versatili. Difficile infatti che una borsa tricot non riesca ad essere perfetta per tutti i giorni, e trasformarsi poi all’occorrenza in una prêt-à-porter elegante.

E’ il fatto a mano che rende speciale un capo italiano, è l’artigianato che ha reso i brand italiani i più richiesti al mondo. Maglioni oversize alla stregua di cappotti, cardigan avvolgenti e colorati neri e rossi, dolcevita a collo alto e ricamati.

Borse tricot Dolce e Gabbana: il borsello crossbody

A caratterizzare le borse tricot della collezione Dolce e Gabbana autunno-inverno 2020/2021 è la loro morbidezza, e la tendenza ad essere delle borse relativamente grandi. Anche la più piccola crossbody tende ad avere un’estensione ampia, dato il tessuto completamente a maglia.

Tra le più pratiche sicuramente c’è quella a mo’ di borsello, una crossbody realizzata con tracolla in catenina e con lavorazione a maglia intrecciata, che le dona un tocco chic ed elegante.

Le prêt-à-porter: la doctor bag e la clutch

Il nero è il colore che la fa da padrone, ma non mancano anche doctor bag beige dalla manifattura intrecciata e ricercata, delle prêt-à-porter grandi. Perfette per quelle donne che trascorrendo una giornata fuori casa per lavoro, hanno bisogno di una borsa abbastanza grande e che possa contenere tutto ciò che occorre. Una borsa che è quasi una valigia, anche con i manici in pelle.

• Tra le più belle della collezione spicca la borsa tricot lavorata a maglia in un mix ottico di grigio composto da intrecci di nero e bianco, in contrasto con la catenina dorata che permette di portarla a mano o a tracolla.

Occhio anche alle clutch ed extralarge, da portare a mano ma stringendole come un morbido maglione. Una valida e innovativa sostituta della pochette in nero con dettagli gioiello in oro.

Fonte foto di copertina: https://www.facebook.com/DolceGabbana/photos/a.10151461008034977/10151461008424977/

ultimo aggiornamento: 10-03-2020

X