Scopriamo i bikini adatti alla categoria di donne con poco seno e fianchi larghi

L’estate è ormai alle porte così come la tanto agognata prova costume.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Se, come me, non avete avuto la fortuna di nascere con un seno prosperoso e vitino a vespa, vediamo quali modelli di costume a due pezzi si possono indossare per sdrammatizzare le curve poco generose iniziando a concentrarci sul pezzo sopra: le donne poco formose hanno la fortuna di poter indossare le fasce senza che il seno rischi di uscire. La fascia ha inoltre il beneficio di non lasciare i segni dei lacci dietro il collo, perciò direi che avere poco seno è, in questo, una fortuna.

Se volete invece cercare di “pomparvi”, il triangolo imbottito o quello con fiori e ricami in rilievo danno l’illusione di una taglia in più.

Per il sotto invece, bisogna optare per degli slip comodi, preferibilmente a vita alta, che contengono ciò che devono e nascondono le noiosissime maniglie dell’amore.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-05-2015


Quanto costa pap test ospedale

Quanto costa sposarsi a Montecarlo