Bevande energetiche: Quante berne

BEVANDE ENERGETICHE: ATTENZIONE ALLE QUANTITA’

chiudi

Caricamento Player...

Assumere bevande energetiche in dosi moderate è una pratica raccomandata anche dagli esperti. Esse contengono sostanze stimolanti, zuccheri, aromi e basse quantità di vitamine e minerali, per cui, oltre ad aumentare le calorie, rappresentano una fonte di disturbi fisici non indifferenti, quali ansia, nausea e tremori.

Una ricerca americana pubblicata sulla rivista scientifica Annali of Pharmacotherapy, ha preso in esame 15 persone sane a cui è stato chiesto di bere due lattine di bevande energetiche, contenenti caffeina e taurina.

Si è quindi proceduto a misurare i valori pressori e il battito cardiaco dopo 30 minuti dall’assunzione della bibita, e ogni ora successiva per 4 ore. L’esperimento si è protratto per 5 giorni consecutivi. Confrontando pressione e frequenza cardiaca misurati prima e dopo aver bevuto l’energy drink si è rilevato un aumento del 7% della pressione arteriosa e di un valore compreso tra il 7 e l’11% della frequenza cardiaca. Numeri che parlano chiaro: Attenzione quindi alla quantità di energy drink che assumete!

BEVANDE ENERGETICHE: DOSI CONSIGLIATE

Gli esperti raccomandano: Non più di un energy drink al giorno! Seguire questa raccomandazione significa preservare il corpo da futuri problemi di salute e non incorrere in pericoli anche gravi; l’assunzione di bevande energetiche, infatti, è troppo spesso associata all’alcool, un miscuglio deleterio che provoca rallentamenti psicofisici. Mettersi alla guida in questo stato alterato non è certamente una buona idea.
Qualora si debbano affrontare duri allenamenti, l’acqua è sempre la bevanda raccomandata, prima, durante e dopo l’attività fisica. Seguono i sali minerali e gli zuccheri semplici da assumere attraverso spremute di arancia e limone. Trascorsi dieci minuti dallo sforzo fisico sarà il momento di reintegrare con qualche sorso di energy drink, in quanto è comunque necessario reimmettere in circolo le sostanze essenziali. Le bevande energetiche sono un aiuto al programma di allenamento più o meno intenso, ma non abusatene, come detto provocano rischi importanti.