Benefici della zeolite

In pochi la conoscono, ma questa sostanza si chiama zeolite ed è in grado di apportare grandi benefici al nostro organismo.

La zeolite nasce dalla lava incandescente dei vulcani e l’acqua salmastra del mare. Si tratta di un minerale, avete capito bene.

La sua primaria importanza è dovuta alla sua grande facoltà depurativa. Si tratta di un materiale microporoso, il quale trattiene tossine e scorie. Va da sé che per noi è un toccasana. Quali sono i benefici che apporta?

Prima di tutto è un ottimo depurante in quanto, come abbiamo detto, assorbe le tossine e le scorie, dopodiché è un antiossidante efficace che elimina i radicali liberi.

Ma è anche un alcalinizzante, il che significa che aiuta a mantenere un buon equilibrio fisico, aiutando a migliorare l’attenzione.

La pelle vi ringrazierà, perché la zeolite allevia acne, psoriasi ed eczemi, ma anche dermatiti e gonfiori generci. Se parliamo dell’apparato di immunostimolante, allora la zelolite è essenziale, in quanto aiuta i globuli bianchi e regola il metabolismo della digestione, allontanando il pericolo di gastriti.

Si dice aumenti persino la fertilità e che sia un antitumorale atto a coadiuvare l’attività di chemio e radioterapia, perché indebolisce parecchio le cellule maligne.

Non è assorbito dall’intestino, per cui non si può considerare una sostanza tossica.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 22-03-2015

Donna Glamour Guide

X