Bella Thorne shock sui social: “Sono stata abusata fino a 14 anni”

L’attrice Bella Thorne affida la sua scioccante rivelazione a un post su Instagram, raccontando di aver subito violenze sessuali fin da quando era bambina.

Bella Thorne ha scioccato i propri fan con una confessione disperata: “Sono stata sessualmente e psicologicamente abusata da quando posso ricordare fino ai miei 14 anni, quando ho avuto finalmente il coraggio di chiudere la mia porta di notte e sedermici contro. Per tutta la maledetta notte“, ha scritto sui social.

Bella Thorne: denuncia gli abusi su Instagram

Poco prima della cerimonia dei Golden Globes a cui diverse attrici hanno sfilato in nero come forma di protesta contro gli abusi, Bella Thorne ha deciso di unirsi al coro raccontando la propria storia con un post su Instagram:

“Per favore oggi prendete posizione e lottate per ogni anima che è stata maltrattata. Il tempo è scaduto.”

Il tempo è scaduto ovvero #Time’s Up, il nome della protesta che in questi giorni ha unito oltre 300 donne del mondo dello spettacolo che sono state vittime di abusi.

Bella Thorne e il caso Weinstein

L’attrice aveva rivelato di essere stata molestata qualche mese fa, dopo che era scoppiato il caso Weinstein (il produttore, tra le altre cose, dopo le denunce ha dovuto fare i conti anche con un salatissimo divorzio).

In una sua story su Instagram l’attrice aveva rivelato tra le lacrime che non si sarebbe trattato di una violenza sul lavoro, bensì una violenza domestica“Non sapevo che la persona che si intrufolava di notte nella mia stanza fosse cattiva. Ma adesso… il tempo è scaduto”.

L’attrice ha anche invitato tutti a prendere delle contromisure perché questo non avvenga più: “Alcuni di noi non sono così fortunati da uscirne vivi. Per favore, oggi difendi ogni anima maltrattata”.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/bellathorne/

ultimo aggiornamento: 11-01-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X