Beauty London Fashion Week: i look più sorprendenti!

Le passerelle stupiscono e addirittura scintillano, grazie al beauty London Fashion Week, davvero unico, sorprendente e inimitabile!

chiudi

Caricamento Player...

Il beauty London Fashion Week stupisce come sempre con idee originali e fuori dal comune, grazie allo stile della maggior parte dei brand che cavalcano le passerelle londinesi: protagonisti indiscussi, come sempre, sono stati gli occhi, ma grande importanza hanno avuto anche le mani. Non sono mancani smokey eyes evergreen come quello nero super intenso di Daks e quello tenue e luminoso giocato su un’alternanza di pesca e rame di Barbara Casasola. Come in ogni evento di moda che si rispetti, a fare da padrone sulle passerelle, non sono solo le nuove collezioni caratterizzate dai capi d’abbigliamento: il makeup è un elemento fondamentale, che rende unica ogni linea che si rispetti. Se a New York è andato in scena un mood tipicamente maschile fatto di praticità, portabilità con un tocco sporty, in attesa di vedere cosa riserveranno Milano e Parigi, Londra stupisce e addirittura scintilla con i suoi makeup e hairstyle, tramite trovate uniche e davvero fashion: in grado di conquistare tutto il pubblico.

Beauty look London Fashion Week

Il beauty look di Charlotte Olympia firmato Val Garland per Mac Cosmetics e Sam McKnight, è stato davvero all’altezza dell’astro creativo della designer: glitter e lavanda sugli occhi, completato da un rosso fragola sulle labbra carnose delle modelle.

Un secondo makeup più dark invece, con sguardi bordati di nero e labbra marroni dal tipico mood anni’30.

Alla London Fashion Week non sono mancati di certo gli ombretti dai colori fluo e accesi, applicati apposta per stupire, come l’azzurro e il giallo di Anya Hindmarch.

Le bellezze che hanno animato il ritorno in scena di Alexander Mc Queen, sono state preparate dalla makeup artist Lucia Pieroni: ha realizzato trucco donando una ”pelle di luna” alle modelle e sguardi intriganti in un delicato fumè argento.

L’hairstyle scompigliato, e a dir poco fatato, è stato realizzato grazie a fermagli gioiello, appuntati dal genio creativo di Guido Palau per Redken.

Vivienne Westwood ha stupito con un makeup davvero originale per le sue modelle: sguardi accattivanti grazie alle numero ciglia finte by Mac Cosmetic, applicate a ciuffetti tutti intorno all’occhio

Le mani sono state decorate con unghie metalliche e da alcune dita variopinte, immerse nel colore dell’oro e dell’argento.

Su alcune modelle è apparso anche un tocco di rosso sulle labbra: per la stilista, il makeup è sicuramente parte integrante dei suoi messaggi civili e altamente glamour.

Gareth Pugh ha stupido con un beauty look ”feroce”: il contouring davvero estremo, è stato merito di un filo di nylon avvolto intorno al viso ad altezza zigomi.

Le unghie si sono trasformate in veri e propri artigli: proposte con una french manicure color bianco e oro by Marian Newman di Streeters London per Mac Cosmetics.

Immancabile, anche in questo caso, è stato l’hairstyle: una doppia banana centrale da cattivissima vamp cartoon.

A sorprendere sulle passerelle ci hanno pensato anche i beauty look sfoggiati dalle modelle di Marques’Almeida: un viso di porcellana impreziosito da un tratto di ombretto netto sotto gli occhi di  colore fluo.

David Ferreira invece, ha optato per uno stile anni’20 con un gioco di ombre grazie al rossetto molto scuro messo sulle labbra.

AF Vandevorst non ha avuto paura di osare e ha sparso polveri minerali di colore fucsia o ciano sull’area perioculare delle modelle.

Emilio de la Morena ha sorpreso tutti ponendo delle maschere realizzate in pizzo sul viso delle modelle, donando un’aria misteriosa e allo stesso tempo elegante.

Look davvero strepitosi quelli della London Fashion Week!

BeautyLondon6

Sfoglia la fotogallery di Beauty London Fashion Week

Fonte copertina: Instagram