Cane dall’aspetto simpatico, il bassotto è un fedele compagno di vita. Vediamo le sue caratteristiche principali, prezzo di vendita compreso.

Il bassotto è il cane perfetto per coloro che amano il movimento. A dispetto delle sue piccole dimensioni, infatti, questa razza adora passeggiare, correre, scavare e saltare. Cosa c’è da sapere prima di accoglierlo in casa? Scopriamo le sue caratteristiche principali e il prezzo di vendita.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Cane bassotto: caratteristiche principali

Con il suo corpo piccolo, stretto e allungato, il cane bassotto era anticamente utilizzato per le sue qualità di cacciatore. Oggi, invece, è tra i cani da appartamento più gettonati. Generalmente, questa razza viene divisa in tre taglie: normale se la circonferenza toracica è superiore a 35 cm e il peso massimo è 9 kg, nano se la circonferenza è fra 30 e 35 cm e kaninchen quando la circonferenza massima è 30 cm. Tutti e tre possono essere a pelo corto, lungo o duro.

cane bassotto disastro casa

Il bassotto a pelo corto presenta un manto liscio e lucente, di colore fulvo, fulvo/giallo o giallo nei soggetti unicolore. I bicolore, invece, hanno base scusa con macchie beige o grigio. Quando è a pelo lungo ha gli stessi colori precedenti, ma ha in più anche un buon sottopelo. Infine, il bassotto a pelo duro è quello che, come suggerisce il nome, ha un manto duro al tatto. Oltre ai colori già citati, questa varietà presenta anche mantelli color cinghiale o foglia secca.

A prescindere dal colore e dal tipo di pelo, i bassotti hanno un corpo muscoloso, con la testa lunga, le orecchie pendenti e con zampe corte e sproporzionate rispetto al resto del corpo. E’ proprio quest’ultimo dettaglio a renderlo facilmente riconoscibile. Docile, testardo, affettuoso e autonomo, è un cane che adora stare in movimento e passeggiare all’aria aperta. Ha bisogno di scaricare le sue infinite energie, per cui ricordatevi di concedergli almeno tre lunghe passeggiate al giorno. Unico neo: non è del tutto indicato per una convivenza con i bambini.

Quanto cosa un bassotto?

Per quel che riguarda il prezzo di un bassotto, le cifre vanno dai 1200 ai 2000 euro. Solitamente, questa razza ha una vita lunga, intorno ai 15 anni, ma dovete fare bene attenzione alla sua salute. A causa della sua conformazione fisica, infatti, teme l’umidità del suolo e tende a soffrire il freddo. Per questo motivo, dopo la passeggiata è consigliato asciugarlo bene.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-11-2021


Federica Pellegrini ama il nuoto ma anche i cani: la passione per i bulldog francesi

Coniglietto nano: le razze più note e da conoscere