Barbara d’Urso alle prese con i genitori divorziati: Solo per Loro

Barbara d’Urso torna alla grande con un nuovo programma, Solo per Loro, dopo l’infelice parentesi di Baila, in prima serata su Canale 5

chiudi

Caricamento Player...

E’ DavideMaggio a dare l’annuncio prima di tutti. La padrona di casa di Pomeriggio Cinque e Domenica Live, Barbara d’Urso prenderà in mano le redini di un nuovo programma. Si chiama Solo per Loro e vede otto coppie di genitori divorziati impegnate in prove fisiche e psicologiche per portare a casa un premio in denaro da destinare al futuro dei propri figli. Mamme e papà dovranno accantonare i risentimenti che li hanno portati al divorzio e cercare di collaborare al meglio per i figli.

Il format originale ha debuttato nel 2013 ed è di Studio Glam

Solo per Loro è caratterizzato dal classico meccanismo ad eliminazione già ben noto nel mondo dei reality.

La particolarità sta nel fatto che le squadre saranno composte da due antagonisti, ovvero i genitori separati. Il ruolo centrale dei figli nel racconto servirà a creare empatia con il pubblico e a commuoverlo.

I casting sono ancora aperti:

“Stiamo cercando per un nuovo programma televisivo per le reti Mediaset coppie di divorziati/separati che hanno in comune l’amore più grande della loro vita: uno o più figli.

Per essere più precisi ricerchiamo Ex, disposti a mettersi in gioco con prove di abilità, sia fisiche che mentali. Loro intento sarà quello di riuscire a vincere un montepremi di 100 mila euro, che andrà interamente investito per il futuro del o dei propri figli una volta maggiorenni.

Le squadre di genitori saranno in tutto otto, e vivranno tutti insieme in una delle isole più belle delle Canarie. Solo una coppia vincerà il premio. Se siete interessati, non esitate a contattarci inviandoci un vostro contatto telefonico o una mail con allegate vostre foto, sarete richiamati quanto prima!

Questa è la mail a cui scrivere: unitipernostrofiglio@gmail.com”, scrivono suoi social.

Il programma non andrà in onda su Italia1, come era inizialmente trapelato, ma su Canale 5.