Dagli allestimenti ai giochi da proporre agli invitati, vediamo tante idee per organizzare uno splendido baby shower.

Il baby shower è la festa che si organizza per la futura mamma e naturalmente per il piccolo festeggiato in arrivo. In occasione del party, gli ospiti portano i loro regali e il nome di questa tradizione che abbiamo acquisito dagli USA è baby shower proprio in riferimento alla pioggia di regali che si ricevono. Vediamo cosa non può mancare per organizzare il party.

Come organizzare un baby shower

In vista del party può essere un’ottima idea creare una lista nascita in cui elencare tutto quello che vi serve, in questo modo eviterete anche di ricevere regali doppiati e faciliterete il compito di scegliere i doni ai vostri invitati. Detto questo, qual è il periodo migliore per organizzare il baby shower party? In genere si attende proprio di essere a ridosso del lieto evento per cui l’occasione migliore è organizzare la festa per la fine dell’ottavo mese. Non vedete l’ora di festeggiare con amici e parenti? Dopo il primo trimestre e prima del baby shower potete organizzare il gender reveal party per svelare il sesso del bambino!

Baby shower
Baby shower

Per l’organizzazione vera e propria, la prima cosa da fare è scegliere dove tenere l’evento. Decidete se organizzarlo direttamente a casa o in una sala, naturalmente tenendo in considerazione il vostro budget. In ogni caso dovrete pensare agli allestimenti, il tema sarà proprio l’arrivo del bebè quindi via libera ad orsetti, animaletti, culle, body e palloncini colorati. Per creare gli allestimenti per il baby shower potete affidarvi a dei professionisti oppure coinvolgere amici e parenti per creare una festa fai da te. Vediamo alcune idee pratiche su cosa fare per intrattenere gli invitati.

Baby shower, i giochi da fare con gli invitati

Nel vostro party non potranno mancare dei giochi per far divertire gli invitati, vediamo perciò delle idee a cui ispirarvi. Una delle idee più simpatiche per coinvolgere gli ospiti è quella di distribuire a ogni invitato un bigliettino vuoto su cui dovrà scrivere la sua proposta per il nome del bambino. Potrete quindi raccogliere tutti i suggerimenti e leggerli insieme agli invitati. Potete anche invitare gli ospiti a cercare di indovinare la circonferenza del pancione o chiedere di indovinare il peso alla nascita.

Un’altra idea divertente può essere quella di organizzare una vera e propria sfida di cambio del pannolino, potete far sfidare gli ospiti a chi riesce a farlo nel più breve tempo possibile utilizzando come bebè una bambola o un palloncino.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-12-2021


Cos’è la sindrome di Turner e da cosa è causata?

Vaccino anti Covid per i bambini: quando prenotarlo e cosa dicono gli esperti