Scopriamo cos’è il gender reveal party e come organizzare la festa data dai genitori in attesa dell’arrivo del futuro bebè.

Scoprire se si è in attesa di un maschietto o di una femminuccia è un momento carico di emozione per la mamma e il papà. Dopo aver vissuto la gioia del momento nell’intimità della coppia, arriva l’ora di comunicare la notizia anche a parenti e amici e perché non farlo con un gender reveal party? Da una parte c’è chi preferisce mantenere il sesso del nascituro quasi come un segreto e sceglie di non rivelarlo a nessuno. Dall’altra c’è chi invece non vede l’ora di condividere questa gioia con i cari, vediamo quindi in cosa consiste il gender reveal party e come organizzare questa festa.

Gender reveal: cos’è

Il gender reveal party è una tradizione tutta americana che già da qualche anno sta spopolando anche tra le mamme italiane. Questo evento viene organizzato per annunciare a parenti e amici il lieto evento e svelare così il sesso del bebè in arrivo. Da non confondersi, quindi, con la festa del baby shower, in cui invece si ha lo scambio dei regali in vista del lieto evento.

Torta dal ripieno rosa
Fonte foto: https://www.pexels.com/it-it/foto/fotografia-piatta-di-dessert-2062883/

Tipicamente la protagonista della festa è la torta attraverso cui i genitori rivelano a tutti gli invitati se è in arrivo una femminuccia o un maschietto. Gli invitati si riuniscono intorno al tavolo e i genitori si apprestano al taglio della torta. Una torta particolare che all’esterno non fornisce alcun indizio, ma che racchiude al suo interno i grande segreto. Lo scopo è proprio quello di dare la notizia mostrando il colore del ripieno con i tradizionali colori azzurro per un maschietto e rosa per simboleggiare l’arrivo di una femminuccia. Naturalmente l’idea della torta è solo una delle tante che si possono sfruttare per dare la notizia, ma è di certo la più utilizzata e amata. Vediamo a quali altre idee è possibile ispirarsi.

Gender reveal: idee per il party

Per la grande sorpresa si può optare per il taglio della torta rivelatrice o per altre simpatiche idee. Per la scelta della torna ci si può sbizzarrire e scegliere se colorare il ripieno o riempirla con dei confettini colorati.

Festa per il bebè gender reveal party
Fonte foto: https://www.pexels.com/it-it/foto/arredamento-freestanding-blue-boy-2091331/

Tra le altre idee ce ne è una facile da realizzare che si può utilizzare anche quando si vuole fare una piccola festa senza tanto preavviso. Basta prendere una scatola e nascondere al suo interno dei palloncini, scegliendoli naturalmente del colore rivelatore. Aprendo la scatola i palloncini (riempiti di elio) voleranno in aria e sveleranno così a tutti i presenti la tanto attesa notizia.


Nomi unisex italiani e stranieri: quali sono i più conosciuti e utilizzati?

Cosa succede durante l’ottavo mese di gravidanza?