In astrologia la posizione del pianeta Saturno è molto importante, e quando è in opposizione si dice “avere Saturno Contro”. Scopriamo insieme che cosa significa!

Si sente spesso, nella vita quotidiana ma anche in ambiti più particolari, come l’astrologia, l’espressione “avere Saturno contro”. Ma che cosa significa? Basandosi sull’astrologia, come già accennato, il pianeta Saturno in opposizione indica un periodo di cambiamenti e di riflessione sulla vita e le scelte fatte. Qual è la sua origine? In particolare nell’astrologia karmica Saturno indica tutte le limitazioni che un individuo si porta dietro fin dalla nascita, e da cui non sempre riesce a liberarsi durante l’esistenza. Scopriamo di più!

  • Origine: dall’astrologia;
  • Quando viene usato: per indicare un momento particolare nella vita, di cambiamento e di riflessione;
  • Lingua: italiano;
  • Diffusione: Italia.

Saturno contro: in astrologia ma anche nella vita quotidiana

Quindi questa espressione si usa quando si ha di fronte dei cambiamenti che si fa fatica ad accettare. Deriva quindi dall’astrologia in senso letterale, ma può essere una metafora di un momento di riflessione e di cambiamento che una persona, con tutti i suoi limiti, deve affrontare. Per evolversi e crescere a livello spirituale è necessario liberarsi da queste zavorre che condizionano la vita e impediscono la piena realizzazione e maturità individuale.

Astrologia
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/astrologia-divinazione-grafico-993127/

Il moto apparente di questo pianeta dura per un ciclo di ventinove anni: nella concezione saturnina, infatti, si ritiene che le tappe fondamentali nella vita di una persona siano nei ventinove anni, i cinquantotto e, per chi ci arriva, gli ottantasette (che conducono verso una nuova vita oltre la terra).

Quando il pianeta Saturno si trova in opposizione o in quadratura rispetto al proprio segno zodiacale, bisogna aspettarsi un periodo piuttosto difficile sotto tutti i punti di vista. Avere Saturno contro, però, incita all’azione per superare le difficoltà ed evolvere come individui. Inoltre, è il momento più opportuno per tagliare i rami secchi della propria vita (le cose inutili e fuorvianti), aprendo le porte al cambiamento e alle novità.

Esempi d’uso e curiosità

Ecco qualche esempio d’uso di questa espressione, in astrologia e nella quotidianità:

Il tuo segno zodiacale ha Saturno contro. Ci saranno dei momenti difficili per te in quest’anno“;

“Si dice Saturno contro quando è in arrivo un periodo complicato“.

Una curiosità è che il film “Saturno contro” di Ferzan Ozpetek prende proprio il titolo da questa espressione. Nella pellicola del 2007 erano presenti nel cast: Pierfrancesco Favino, Luca Argentero, Stefano Accorsi, Margherita Buy, Ennio Fantastichini, Ambra Angiolini e Filippo Timi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/astrologia-divinazione-grafico-993127/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Villa Crespi, quanto costa assaggiare il genio creativo di chef Cannavacciuolo

10 film natalizi da guardare a Natale con la famiglia