Da cosa sono caratterizzate le forme di autismo lieve e quali comportamenti è necessario adottare quando il disturbo si presenta nei bambini?

I disturbi compresi in quello che viene definito spettro autistico sono altamente variabili, al punto che ogni individuo può manifestare caratteristiche e sintomi differenti. In questi rientrano quindi diversi livelli di gravità che partono da forme di autismo lieve fino a disturbi più severi.

Suddividere le forme di questo disturbo in livelli permette agli specialisti di adottare le giuste accortezze per riconoscere le manifestazioni del disturbo nelle sue prime fasi. I casi che rientrano nella definizione di spettro autistico lieve richiedono ugualmente supporto. Questo deve provenire dall’esterno, come ad esempio dalla scuola, ma deve essere in particolar modo garantito all’interno dell’ambiente familiare stesso.

Autismo lieve: i sintomi

I soggetti con forme di autismo più lievi presentano alcune difficoltà principalmente in due sfere principali: la comunicazione e il comportamento. Nella prima categoria rientra la capacità di rapportarsi con gli altri. In questi casi, così come accade nell’autismo ad alto funzionamento, la proprietà di linguaggio non viene a mancare, ma si ha una riduzione dell’interesse nei confronti dei rapporti sociali.

bambino parla psicologo
bambino parla psicologo

Ciò significa che sebbene non si abbiano difficoltà nell’espressione, la comunicazione con gli altri risulta essere limitata. Per quanto riguarda invece il comportamento, chi è affetto da questo disturbo tende a concentrarsi sul compiere azioni ripetitive. Viene a mancare, quindi, spesso la capacità organizzativa e la flessibilità nel passare dal compimento di un’azione all’altra.

Autismo infantile lieve: come comportarsi

Con il giusto supporto e l’attenzione della famiglia, del pediatra e di figure specializzate, forme lievi di autismo non causano impedimento allo svolgimento delle azioni quotidiane. Soprattutto nei bambini, se i disturbi che rientrano nella sfera dei segni tipici dell’autismo sono in forma lieve tendono anche a passare inosservati. Nella maggior parte dei casi, quindi, i sintomi dell’autismo lieve non compromettono la qualità della vita.

Molto importante in questo contento, così come in ogni forma di autismo, è anche il supporto da parte della scuola che può rivelarsi un ambiente molto stimolante. Interagendo con gli altri il piccolo impara, infatti, a socializzare, confrontarsi con gli altri e apprende come comportarsi a partire dalle interazioni più semplici con gli altri, anche attraverso il gioco stesso.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Come si manifesta la sindrome di Asperger nei bambini?

Cos’è e da cosa è causato il mutismo selettivo nei bambini?