Apple ha presentato ufficialmente i nuovi Mac Mini, MacBook Air e Pro, con Chip M1: scopriamo subito le specifiche tecniche e i prezzi di questi nuovi PC.

Apple ha deciso di rinnovare i propri computer. I nuovi MacBook sono accesi dal processore proprietario Apple Silicon: andiamo a scoprire i prezzi e le specifiche. Il colosso di Cupertino, proprio durante il mese di novembre, ha deciso di presentare gli ultimi dispositivi di questo tumultuoso 2020, in occasione di un evento dal titolo “One More Thing” (“Ancora Una Cosa”).

A differenze dei precedenti Mac, i nuovi modelli presentano un chip proprietario Apple Silicon, basato su architettura Arm. I precedenti prodotti erano invece mossi da processori costruiti da terzi, come Intel. Il nuovo SoC è Apple M1, costruito con processo produttivo a 5 nanometri (esattamente come A14 Bionic di iPhone 12 Pro Max). Scopriamo i nuovi MacBook presentati.

Apple MacBook Pro, specifiche e prezzo

Partiamo da MacBook Pro, il modello con le specifiche più accattivanti e rivolto quindi a tutti quegli utenti che cercano una macchina potente. Sotto la scocca troviamo il chip Apple M1 (con CPU 8-core, GPU 8-core e Neural Engine 16-core).

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Secondo quanto riferito dal produttore, il salto di performance è notevole rispetto a MacBook Pro 13, riuscendo a riprodurre addirittura video 8K ProRes in Resolve senza perdere neanche un frame. Gli utenti possono scegliere diversi tagli per quanto riguarda la memoria interna (da 512 GB a 2 TB) e la RAM (8/16 GB).

Non manca la Magic Keyboard, Touch Bar, Touch ID, Trackpad Force Touch, due porte Thunderbold e uno splendido Display Retina da 13 pollici con True Tone. Il prezzo parte da 1.479 euro e arriva a 2.629 euro (in base alla variante scelta).

Apple MacBook Air, specifiche e prezzo

Il secondo modello presenta delle specifiche meno elettrizzanti rispetto a MacBook Pro, ma che assicurano comunque ottime performance. MacBook Air include un display IPS da 13,3 pollici, Touch ID, videocamera Face ID HD, supporto Dolby Atmos e una batteria che assicura un’autonomia di circa 15 ore.

Anche qui troviamo il SoC Apple M1 (CPU 8-core, GPU 7-core e Neural Engine 16-core), 8/16 GB di RAM e da 256 GB a 2 TB di memoria interna (con archiviazione SSD). I prezzi di partenza sono in questo caso più bassi: da 1.159 euro a 2.309 euro.

Apple Mac Mini, specifiche e prezzo

Il terzo prodotto presentato è Mac Mini, il fratello minore dei computer prodotti dal colosso di Cupertino. Un dispositivo pensato per chi vorrebbe risparmiare acquistando di conseguenza un prodotto meno potente e che richiede, trattandosi di un piccolo computer facilmente trasportabile, un display esterno (monitor fino a 6k e 60 Hz via Thunderbolt).

Sotto la scocca, che è semplice ed elegante, troviamo 8/16 GB di RAM, SSD da 256 GB a 2 TB, Gigabit Ethernet, Chip Apple M1 (CPU 8-core, GPU 8-core e Neural Engine 16-core). Il prezzo parte da 819 euro e arriva a 1.969 euro.

Fonte foto copertina: https://www.facebook.com/apple


Arriva l’etichetta intelligente che ci fa capire se un cibo è ancora fresco

Emily in Paris, arriva la stagione 2: la serie TV è stata prolungata