App per mamme: scopri le 7 più usate dalle power mummy

Vi sveliamo quali sono le 7 app per mamme che riescono a districarsi tra poppate, riunioni, partite di calcio, amici e vita coniugale

chiudi

Caricamento Player...

Tutte le mamme sono speciali, fanno un lavoro tra i più difficili: crescerci. Poi ci sono le SUPER MAMME, quelle che si districano tra poppate, riunioni, partite di calcio, saggi di danza, cene con gli amici e vita coniugale. Il tutto rigorosamente su tacco 12, con una piega perfetta e lo smalto abbinato alla borsa. Ma come fanno? La tecnologia è uno dei più validi alleati di una “power mummy”, ci sono infatti centinaia di applicazioni che permettono di gestire impegni lavorativi e incombenze domestiche come la spesa e le bollette in scadenza.

Ecco le app per mamme che sono davvero indispensabili per la sopravvivenza!  

Parola d’ordine: pianificare

Il tempo è un lusso, specialmente per le mamme, che devono gestire tanti impegni in pochissimo tempo. E’ importante quindi pianificare una routine giornaliera ad hoc. L’app Wunderlist aiuta a organizzare la vita quotidiana – sia per il lavoro che per la vita di casa. Qualunque cosa tu stia pianificando, Wunderlist è un valido aiuto: oltre a ricordarti gli appuntamenti al momento giusto, li salva tutti in modo da poterli visualizzare anche in futuro. Le mansioni inoltre possono essere condivise con la famiglia e gli amici, per lavorarci insieme.

Motivarsi per muoversi

Chi non ha messo tra i buoni propositi dell’anno di fare più esercizio fisico? Per chi è mamma può essere molto difficile trovare la giusta motivazione per andare in palestra nelle poche ore di tempo libero. L’app per mamme Runtastic aiuta a trovare la carica giusta per mantenere la costanza. Spesso abbandoniamo l’esercizio fisico quando non vediamo risultati in breve tempo; Runastic traccia l’attività fisica via GPS, così puoi sapere sempre quante calorie stai bruciando, inoltre tiene traccia di tutti gli allenamenti, così sarà più difficile allontanarsi dall’obbiettivo.

Staccare la spina

Tra lavoro, palestra e impegni, è sempre più complicato trovare tempo per se stessi, ma per le mamme è ancora più difficile: secondo un recente studio, hanno infatti solo 53 minuti al giorno. La costante accessibilità allo smartphone e ai social è un grande fattore di stress, ma è oramai una costanza nella vita di tutti. offtime è l’app per mamme che aiuta a staccarti dalla modalità online, decidendo tu chi può raggiungerti. L’app porta lo smartphone in modalità “sonno”, facendo sì di poter essere raggiunto solo dai contatti e dalle app che hai scelto. Quando tornerai online, riceverai un report di ciò che hai perso.

Casa dolce casa

Le faccende domestiche il sabato o la domenica sono decisamente troppo anche per la più organizzata e determinata delle “super mamme”. Inoltre, è davvero difficile trovare una colf affidabile disponibile sia in maniera sporadica che continuativa, per questo Helpling è una delle soluzioni scelte dalle mamme che lavorano. Basta inserire data, ora ed esigenze di pulizia per prenotare una colf selezionata che si prenderà cura della vostra casa. Mentre l’Helpling pulisce potrete finalmente rilassarvi…ah no, ci sono i compiti da controllare!

La cena in un click

Sveglia all’alba, trasporto bambini a scuola, ufficio, recupero bambini a scuola e sauna negli spogliatoi del nuoto. E chi ha avuto il tempo di pensare alla cena? Mentre siete impegnate a sudare e tifare i figli a nuoto, con pochi click l’ app per mamme di foodora vi permette di prenotare una cena scegliendo dai migliori ristoranti di Milano e Torino. Farete un figurone anche con il marito e avrete cibo sano in soli 30 minuti.

Una spesa organizzata

E’ un classico: compili una precisa lista di cose da comprare, che ricordi solo dopo essere arrivata al supermercato, mentre la lista giace sulla scrivania. Con l’app La mia spesa non succederà più: sul tuo smartphone avrai tutta la lista in un click. Si creano liste di oggetti da comperare, impostare la quantità, il prezzo e persino aggiungere una immagine. Inoltre è possibile inviare la lista direttamente attraverso un messaggio di testo o una mail e sincronizzarla con un’altra persona direttamente da telefono a telefono. Così quando tuo marito è da solo al supermercato, puoi ricordargli lo shampoo!

Niente sorprese nel cestello!

Con tutte le cose da fare in una sola giornata, mandare qualche lavatrice è diventato un gesto automatico; ma se la torta sta bruciando in forno e il bambino piange disperato, può capitare di fare qualche danno. L’ app per mamme Washapp è un prezioso aiuto nella lotta contro questi disastri: puoi conoscere gradazioni, trucchi e segreti per ogni tipologia di capo e tessuto, sapere come eliminare le macchie più cattive e “interpretare gli incomprensibili geroglifici riportati sulle etichette”. Puoi anche provare un lavaggio virtuale per capire, in base al meteo, quando durerà l’asciugatura in balcone.