Angelina Jolie ha finalmente “debuttato” sui social, e lo ha fatto per una buona causa: nel suo primo post ha mostrato il suo sostegno per l’Afghanistan.

Per la prima volta Angelina Jolie è approdata con un profilo personale sui social network e il suo primo post e ha confessato di averlo fatto con uno scopo ben chiaro: “In questo momento, il popolo afghano sta perdendo la capacità di comunicare sui social media e di esprimersi liberamente. Quindi sono venuta su Instagram per condividere le loro storie e le voci di coloro che in tutto il mondo stanno lottando per i diritti umani”, ha scritto l’attrice postando la commovente lettera a lei indirizzata da una bambina afghana.

Angelina Jolie: il debutto social

Attraverso i social Angelina Jolie ha pubblicato una commovente lettera di una bambina afghana e ha manifestato la sua intenzione ad impegnarsi per fornire il proprio aiuto al popolo afghano dopo l’occupazione dei Talebani. “È disgustoso vedere gli afghani sfollati ancora una volta a causa della paura e dell’incertezza che hanno attanagliato il loro Paese. Spendere così tanto tempo e denaro, aver versato sangue e perso vite solo per arrivare a questo, è un fallimento quasi impossibile da capire”, ha scritto l’attrice, che sul suo profilo ufficiale si è presentata come “mamma, regista, inviata speciale per l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati”, e ancora

“Guardare come i rifugiati afghani – alcune delle persone più capaci al mondo – per decenni siano stati trattati come un peso è disgustoso. Pur sapendo che se avessero gli strumenti e il rispetto, quanto farebbero per loro stessi. E incontrare tante donne e ragazze che non solo volevano un’istruzione, ma lottavano per essa. Come altri che si impegnano, non vi abbandonerò. Continuerò a cercare modi per aiutare. E spero che vi unirete a me”. 

La filantropia

Da sempre Angelina Jolie è impegnata in cause umanitarie e benefiche. Oltre ad essere ambasciatrice UNHCR nel corso degli anni l’attrice ha visitato numerosi campi profughi e ha fatto ingenti donazioni a sostegno delle persone più fragili. L’attrice ha 3 figli adottati proprio durante alcuni dei suoi viaggi in Africa, Cambogia e Vietnam. Oltre a loro l’attrice ha avuto altri tre figli insieme all’ex marito Brad Pitt, da cui si è separata nel 2019.


Romina Power, lo sfogo dopo l’indiscrezione su Ylenia: “Vi dovete solo vergognare”

Marta Marzotto, il dolore per la morte della figlia Annalisa: “Pianse per un anno intero”