Allenamento Tabata: il metodo brucia grassi ad alta intensità

Metodo Tabata: cos’è e come funziona l’allenamento ad alta intensità brucia grassi!

L’allenamento Tabata è un protocollo di esercizi a circuito molto gettonato e faticoso che permette di dimagrire in poco tempo!

Per dimagrire in poco tempo e sviluppare la muscolatura di molte fasce del corpo contemporaneamente l’allenamento Tabata è perfetto. Questo metodo, nato negli anni ’90 e tuttora in voga, rientra nella categoria degli allenamenti intervallati ad alta intensità (HIIT) e non è adatto proprio a tutti! Vediamo cos’è, come funziona e i rischi per alcuni soggetti!

Cos’è l’allenamento Tabata

Allenamento Tabata
Allenamento Tabata

Il Tabata workout è stato ideato negli anni Novanta dallo scienziato ed esperto giapponese Izumi Tabata, per migliorare le prestazioni aerobiche e anaerobiche d’oltre soglia di chi lo pratica. Consiste nell’eseguire una serie di esercizi in pochissimo tempo, intervallati da 10 secondi di riposo passivo.

L’alta intensità del circuito non solo migliora le prestazioni sportive di chi lo pratica ma ha la caratteristica di bruciare molti grassi in breve tempo ed è per questo che viene scelto sempre più spesso da chi vuole perdere peso.

Come funziona il metodo Tabata

Si devono eseguire una serie di circa 8 o 9 esercizi ad alta intensità per 20 secondi ciascuno, intervallati da 10 secondi di recupero passivo. In tutto un’unica serie deve durare circa 4 minuti, che tuttavia non può partire se non dopo aver praticato un giusto riscaldamento: a causa dell’intensità con cui si devono praticare gli esercizi infatti è indispensabile fare riscaldamento per preparare i muscoli ed evitare strappi.

Schema esecuzione esercizi Tabata
Schema esecuzione esercizi Tabata

Dopo le serie di allenamento, composte da esercizi che vanno a stimolare fasce muscolari diverse come step, squat, flessioni, addominali, plank, salti, jumping jack ecc, non bisogna mai tralasciare il giusto defaticamento. Il riposo passivo brevissimo infatti, se da una parte brucia il grasso corporeo più velocemente, dall’altra non permette all’organismo di eliminare l’acido lattico, per questo il defaticamento finale è importante così come l’alimentazione post allenamento.

Anche la cantante Noemi lo ha provato e i risultati si sono visti, come si è visto dagli scatti che ha postato sui social in cui risulta molto dimagrita.

Medoto Tabata: rischi e a chi non è indicato

Non per tutti è consigliato il Tabata come allenamento brucia grassi e di incremento delle prestazioni. Prima di scegliere tra i tanti circuiti disponibili è bene consultare sempre il proprio medico, l’alta intensità degli esercizi infatti sottopone il corpo a una grande fatica che non tutti possono gestire.

Il metodo non è infatti indicato per persone in forte sovrappeso sia a livello di respirazione che di articolazioni, neanche per chi non è abituato a fare sport, per chi soffre di disturbi cardiovascolari e non solo. Inoltre a causa del forte stress alla muscolatura sarebbe meglio non svolgere le serie con sovraccarichi.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

ultimo aggiornamento: 01-07-2020

X