Alessandro Greco svela il sacrificio fatto pur di sposare Beatrice Bocci

5 errori da evitare in palestra

La grande fede di Alessandro Greco lo ha portato a compiere una scelta complessa e controcorrente pur di sposare la sua amata Beatrice Bocci.

Il matrimonio fra il conduttore Alessandro Greco, di grande fede, e Beatrice Bocci è fondato su un amore particolarmente intenso e – se vogliamo – anche un po’ sofferto. Sofferto perché, pur di poter sposare la sua Beatrice Bocci, il presentatore pugliese ha scelto la castità per ben tre anni. Questo perché, all’epoca, la Bocci risultava ancora sposata con l’ex marito, e stava aspettando di ottenere l’annullamento del matrimonio.

Alessandro Greco
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/alessandrogrecoTV/

Tra impedimenti e grande amore

Come Alessandro Greco ha svelato in un’intervista a Diva e Donna, sposare Beatrice è stato un sogno che ha impiegato molto tempo prima di poter essere realizzato:

“È stata una storia dura. Una procedura di annullamento del primo matrimonio molto sofferta, con impedimenti pazzeschi e risposte negative. Tant’è che ci siamo sposati civilmente nel 2008. Fino all’ennesima Dio-incidenza. L’annullamento che arriva, dopo 16 anni, quando avevamo perso le speranze. Nel 2014 ci siamo sposati nella nostra parrocchia di Montevarchi con dodici sacerdoti come gli apostoli”.

L’incontro con un frate è stato per i due fidanzati la chiave di volta: ed è così che è arrivata la scelta del “voto” di castità, fino a che non fosse arrivato l’annullamento:

“Il nostro primo viaggio a Medjugorje e un frate che ci dice: ‘Avete questo vostro desiderio viscerale? Dimostratelo a Dio in qualche modo’. Abbiamo scelto la castità assoluta, io e Beatrice. Tre anni, fino a quando Dio si è manifestato a noi in tutta la sua bellezza con l’arrivo dell’annullamento”.

Una coincidenza bizzarra

Questo legame così intenso ha poi portato alla nascita di un figlio, Lorenzo. La Bocci, ex Miss Toscana nonché seconda arrivata a Miss Italia 1994, era già madre di Alessandra, avuta dalla relazione precedente. Pensate che coincidenza: l’ex marito della Bocci era un omonimo di Greco.

“Il mio rapporto con Beatrice è stato speciale fin dall’inizio. Un dono di Dio. Mia moglie veniva da un precedente matrimonio con uno che si chiamava Alessandro Greco come me.”

Quando si dice il destino!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 12-12-2017

Caterina Saracino

X