Aldo Coppola sfilate autunno inverno 2016: scopri le tendenze

Look hair e make-up di Aldo Coppola alle sfilate autunno inverno 2016: staff hair e make-up artist hanno curato il look delle modelle della Milano Fashion Week 2016

chiudi

Caricamento Player...

Aldo Coppola ha partecipato alla Milano Fashion Week infatti il suo staff hair e i suoi make-up artist hanno acconciato e truccato le modelle delle sfilate autunno inverno 2016 di brand molto famosi come: Blugirl, Sansovino, Emporio Armani, Elisabetta Franchi, Leitmotiv, Richmond, Maryling e Giorgio Armani

Aldo Coppola look hair e make up alle sfilate moda donna Milano 2016

Per Blugirl l’ispirazione data da una ragazza contemporanea che non ha bisogno di fare la piega. L’acconciatura è stata realizzata con una mezza coda dove i capelli rimangono legati insieme con una bella texture asciutta, lasciando fuori la peluria delle attaccature per rendere ancora più cool naturale e casuale il risultato dell’acconciatura, come prodotto è stato usato “spray a porter” di kerastase. (Hair: Gianluigi Gargaro@Aldo Coppola Agency using L’Oreal Professionnel)

Per Sansovino l’ispirazione è prettamente africana e sono state prese appositamente delle modelle afro con i capelli ricci quindi sono state mantenute le teste ricce naturali. C’erano anche delle modelle asiatiche dove  abbiamo voluto realizzare una testa con i capelli raccolti per togliere i volumi al minimo proprio perché gli abiti erano molto morbidi e con con volumi anche importanti le teste dovevo essere più contenute. (Hair: Alessandro Gesuita@Aldo Coppola Agency using L’Oreal Professional e make-up: Elisa Rampi@Aldo Coppola Agency)

Per Emporio Armani teste molto luci molto piccole disegnate con un onda, accessorio composta da mollettone fissate sopra la riga (Hair: Roberta Bellazzi@ Aldo Coppola Agency using L’Oreal Professionnel)

Per Elisabetta Franchi gli abiti erano ricchi come anche il trucco era importante, per cui i capelli dovevano essere naturali sciolti e casuali mentendo la naturalezza del capello, ispirazione: minimal. L’ispirazione dovuta ad un mix di stili tra lo stile militare, lo stile circo e un omaggio a David Bowie, abbiamo realizzato 2 make-up diversi per adattarli ai capi, utilizzando dei glitter oro e azzurro, la pelle super pulita, super clean, le sopracciglia le abbiamo lasciate naturali, abbiamo applicato mascara e utilizzato una matita per disegnare la rima cigliare superiore e inferiore dell’occhio, bocca pulita sul trucco blu e oro e per l’altro mood per la  bocca è stato utilizzato un rossetto di colore aranciato. Sono stati utilizzati trucchi Lancome. (Hair: Lorenzo Barcella@Aldo Coppola Agency using L’Oreal Professionnel  e make-up: Alessandra Angeli@Aldo Coppola Agency using Lancome )

Per Leitmotiv la testa raccolta e l’ispirazione era data da una ragazza londinese con un accenno di capello sporco che si prepara era una serata in un club, quindi molto cool, la testa è stata realizzata giocando con treccia  e chignon con una texture vissuta

L’ispirazione della forma del trucco era declinata con la forma di una chiocciola, abbiamo applicato delle foglie d’oro sulla palpebra e nella parte sottostante dell’occhio sono state disegnate delle ciglia anziché usare delle ciglia finte ispirato un po’ agli anni 70. Base luminosa e pulita, labbra naturali e idratate. (Hair: Alessandro Gesuita@Aldo Coppola Agency using L’Oreal  Professionnel e make-up: Agata Branchina@ Aldo Coppola Agency )

Per Richmond l’spirazione è glamour da dive gold, femminile sensuale, ecco perché e stata scelta l’onda definita su capelli sciolti come la vera onda come si faceva per le dive negli anni 40-50 ( Hair: Monica Coppola@Aldo Coppola Agency using L’Oreal Professionnel e make-up: Elisa Rampi@Aldo Coppola Agency)

Per Maryling una donna molto elegante con capelli naturali sciolti puliti, svolazzanti, l’acconciatura è stata realizzata con delle mezze onde un po’ costruite ma non segnate dando l’idea di un finto naturale. (Hair: Alessandro Gesuita@Aldo Coppola Agency using L’Oreal Professionnel e make-up: Cristiana Ceccarelli @Aldo Coppola Agency)

Per Giorgio Armani l’acconciatura creava un taglio asimmetrico molto mosso e riccio, l’ispirazione della collezione era molto bohémien, capelli asimmetrici, la texture era molto asciutta piccoli ricci in movimento, dietro raccolti e rimboccati nella parte sopra ricci. (Hair: Roberta Bellazzi@ Aldo Coppola Agency using L’Oreal Professionnel)

AldoCoppola_8

Clicca qui per vedere la fotogallery completa