Hai i capelli corti, ma adori il raccolto? Vediamo quali sono le acconciature più semplici da realizzare.

Arrivano le feste e la parola d’ordine vuole essere “raccolto”? Niente paura! Anche se hai i capelli corti, è possibile ricorrere a delle acconciatore raccolte a dir poco perfette.

Si può ricorrere ad una fascia, ad esempio, di strass, di lustrini, o alla “pin-up”! Perché no? Un bellissimo raccolto anni ’60 è ideale anche a chi ha i capelli medio-corti e vuole stupire.

Possiamo fare anche una treccia, se la lunghezza è abbastanza da permettercelo, ed arrotolarli brevemente a lato. Con l’aiuto di alcune forcine o accessori come fiori o punti luce, l’effetto sbarazzino è assicurato.

E ancora, perché non pettinarli indietro ed accompagnarli a metà della nuca? Qui possiamo applicare delle forcine e acconciare le ciocche come ci pare, con l’aiuto di gel o cera.

Se il raccolto che desideriamo, invece, è basso, prima di tutto possiamo raccogliere i capelli in un codino – a lato o al centro della testa, l’importante è che sia vicino al collo –  e realizzare dei piccoli torciglioni da incastrare nell’elastico, così quest’ultimo sarà invisibile e l’effetto sarà ultra-chic!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-12-2014


Come fare finto caschetto con i capelli

Come eliminare macchie dei brufoli