Esistono alcuni capi d’abbigliamento che a partire dai 40 anni andrebbero evitati. Ecco quali sono gli errori di stile!

A 40 anni non si è più giovani come a 20 e molte cose iniziano a cambiare: oltre ad avere i primi acciacchi, lo stile di una quarantenne deve assolutamente cambiare rispetto al look che sfoggiava vent’anni prima. Ecco perché esistono 5 capi che andrebbero preferibilmente evitati o comunque abbinati nel modo giusto.

Ogni donna è libera di sentirsi se stessa e sfoggiare il suo stile come meglio crede, e le senior influencers sono le prime a dimostrare quanto sia bello essere originali e giovani dentro anche dopo i 60 anni,  ma sotto certi aspetti la moda va seguita e, quindi, alcuni indumenti vanno riposti per sempre nell’armadio. Scopriamo quali sono!

Errori di look dopo i 40 anni

leggins pelle neri
leggins pelle neri

1.Leggins. Soprattutto se indossati come un pantalone e abbinati da una t-shirt corta a tinta unita o con qualche scritta sopra, rimane impossibile non pensare ad un look di una teenager. Dopo i 40, forse, sarebbe meglio evitarli… a meno che non vengano indossati per fare attività fisica!

2.Shorts. Sono molte le vip di oltre i 40 anni che decidono di indossare gli shorts, peccato che questo indumento venga più che altro associato a ragazze molto più giovani. A 40 anni sarebbe meglio optare per un jeans, un pantalone o una gonna lunga.

3.Stampe floreali. Sono delle stampe che vanno sempre più di moda sia tra i giovani che tra le donne mature. Però c’è una grande differenza dalle due tipologie di stampe e riconoscere quale sia più adatta alle più giovani è semplice.

4.Abiti colorati fluo. Sono degli abiti che vanno bene fino ai 30 o poco più, ma a quest’età il fluo sarebbe meglio lasciarlo da parte e abbracciare colori più neutri e raffinati.

5.Minigonna di pelle. Un pezzo che può sposarsi con uno stile rock ma anche più sobrio ed elegante. La minigonna di pelle, però, dopo i 40 anni è out!

Come accennato inizialmente, ognuno di questi capi viene sconsigliato alle donne dopo una certa età, ma ricordiamoci sempre che, anche nella moda, l’importante è rimanere sempre se stessi e indossare ciò che più  fa sentire a proprio agio!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-07-2018


Come non rovinare i jeans: 4 consigli da seguire

Fashion e comodità: 5 capi d’abbigliamento premaman