5 diete dimagranti prima del matrimonio

Se desiderate una silhouette invidiabile per il giorno delle vostre nozze, provate a seguire una delle nostre 5 diete dimagranti! E il vostro magnifico abito bianco vi starà a pennello!

chiudi

Caricamento Player...

Ogni sposa desidera apparire al meglio nel suo grande giorno. E per farlo vi diamo qualche suggerimento sulle diete dimagranti giuste da seguire. Nulla di eccessivo (mi raccomando!), perché basta saper bilanciare i propri pasti per ritrovare una forma smagliante.

  1. Per sfoggiare al meglio il vostro abito nuziale, direi che il vostro giro vita deve essere sottile al punto giusto. Quindi potreste seguire una dieta per pancia piatta. Quest’ultima richiede che i pasti siano consumati a orari regolari e bandisce dalla tavola pasta e riso raffinati, fritture, salse, succhi di frutta, merendine, gomme da masticare. Invece è consigliato il consumo di uova, pollame e carni magre, pesce, verdure a foglia verde, porri, cavoli, tuberi (ravanelli e carote), frutta fresca e secca, acqua, infusi e tisane. Infine potete concedervi anche del cioccolato fondente!
  2. Se avete bisogno di perdere poco peso e avete a disposizione tempi ristretti, allora la dieta delle spezie può fare al caso vostro. La sua durata è di tre giorni. Questo tipo di regime alimentare risulta anche appagante per il palato, dato il sapore caratteristico di ogni spezia! Alla base della dieta sta il consumo di frutta e verdura. Inoltre bisogna consumare almeno due litri di acqua naturale al giorno. È ammesso il consumo di pesce e carne bianca e una dose ridotta di carboidrati. I cibi ovviamente vanno conditi con le spezie che più ci piacciono (peperoncino, curry, zafferano, etc…). Si possono utilizzare fino a due cucchiaini di olio extravergine di oliva. Aceto a volontà. Da evitare, invece, alimenti come zucchero, miele o marmellata. Si consiglia di utilizzare il sale in quantità minime.
  3. Una dieta facile e completa può essere quella del piatto unico! I piatti unici possono essere a base di pasta e verdure, legumi e pasta, pesce oppure carne. Ricordatevi sempre di realizzarli secondo le norme dietetiche di base che noi tutti conosciamo (meglio prediligere le carni bianche alle carni rosse, cottura a vapore o alla griglia del pesce, abbondare con le verdure non è un problema, etc…).
  4. Per perdere peso senza ricorrere a soluzioni drastiche, si può ricorrere alla dieta del miele. A quanto pare questo alimento aiuterebbe a bruciare i grassi durante il sonno. Dunque sostituite lo zucchero bianco col miele e mangiatene un buon cucchiaio prima di andare a dormire! Dolci spose, basterà questo piccolo accorgimento per ritrovare nella realtà la silhouette dei vostri sogni!
  5. Infine una dieta da praticare per tutto il tempo che reputiamo necessario a bruciare i nostri chili di troppo: la dieta dell’insalata. Organizzare un matrimonio può essere a tratti stressante e richiedere molto tempo. I pasti a volte passano in secondo piano, quindi cosa è più pratico e funzionale di una bella insalatona? Si può condire l’insalata come più ci piace (pomodori, tonno, olive, mais, aceto, limone, olio extravergine di oliva, cipolla, pezzi di frutta, peperoni, cozze, gamberi, pollo, prosciutto, etc…)! Basta liberare l’appetito e la fantasia! Accompagnate il consumo dell’insalata con della frutta (mela o banana) o uno yogurt.

In vista del giorno del matrimonio, scegliete la dieta che ritenete più adatta alle vostre esigenze. Ma soprattutto ricordate di affrontarla con criterio ed equilibrio, senza rinunciare a un’alimentazione sana e completa!