Quanto dura il gonfiore per filler labbra

Sapere quanto dura il gonfiore per filler labbra è fondamentale se vogliamo ricorrere alle ‘punturine’ per migliorare il loro aspetto.

chiudi

Caricamento Player...

Una bocca ben definita e carnosa è il sogno di tantissime donne che desiderano averla tale per sentirsi più belle e desiderate, e per avere una migliore percezione di sé stesse davanti allo specchio: chi non ha avuto la fortuna di nascere con labbra alla Angelina Jolie può contare però sui sempre più frequenti progressi nel campo della medicina estetica, che consentono di aumentarne il volume tramite il filler all’acido ialuronico, leggermente invasivo ma non dannoso e in grado di dare alla bocca la forma desiderata.

L’acido ialuronico è una sostanza già presente nel nostro organismo, quello iniettato con funzione rimpolpante o antirughe viene sintetizzato in laboratorio ed è del tutto simile a quello ‘naturale’, è facilmente riassorbibile e non ha particolari controindicazioni. Il filler labbra all’acido ialuronico deve essere effettuato in laboratorio da un medico estetico qualificato e consente in una sola seduta di migliorare sensibilmente il contorno della bocca e di apportare volume dove necessario. Dopo l’iniezione è normale avvertire un pochino di prurito e un po’ di rossore nell’area che è stata trattata. In alcuni casi si può verificare anche un leggero edema nella zona sottoposta a trattamento.

Quanto dura il gonfiore per filler labbra?

Di solito il gonfiore persiste per qualche ora dopo che si è effettuato il filler, e se oltre ad averne delineato il contorno si è anche aumentato il volume delle labbra è molto probabile che per la risoluzione completa dei sintomi siano necessari alcuni giorni. Soltanto in casi molto rari si è evidenziata la presenza di piccoli granulomi o herpes labiali, ma si tratta di episodi sporadici e legati a particolare storia clinica della paziente trattata.

Se il vostro desiderio più grande è avere una bocca carnosa e sensuale, provate con il filler all’acido ialuronico, state sicure che non ve ne pentirete!