Come pulire vetro esterno stufa pellet

Le stufe a pellet è un elemento molto utile: riesce a scaldare una stanza durante l’inverno inquinando poco

chiudi

Caricamento Player...

La stufa ha un vetro esterno che deve essere pulito spesso, infatti, essendo a contatto con le fiamme si sporca facilmente

Adesso che la stagione fredda si avvicina, è necessario pulire il vetro esterno della stufa in pellet così da prepararla ad un funzionamento ottimale. Ecco come pulire il vetro della vostra stufa in pellet.

Prima di tutto bisogna fare in modo che la canna fumaria della stufa venga pulita almeno due volte all’anno da uno specialista del settore. In questo modo si eviterà che la fuliggine si accumuli in modo eccessivo nella stufa.

Se dovete pulire il vetro esterno della stufa in pellet armatevi di olio di gomito e di qualche prodotto essenziale: panni di stoffa, acqua, aceto e bicarbonato. Prendete un panno imbevuto di acqua e passatelo sul vetro per togliere una prima parte di residui. Disponete poi sulla superficie una pasta di bicarbonato ed aceto, andate a sfregare nei punti più sporchi. Negli angoli e nelle zone più nascoste potreste servirvi di uno spazzolino da denti o di uno scovolino da cucina. Infine asciugate il vetro con cura, di modo che non si formino antiestetici aloni.