La Storia del celebre Stilista Yves Saint Laurent diventa un Film

Grande attesa per l’uscita del film su Yves Saint Laurent, nelle sale dalla prossima settimana. Il film è stato presentato in anteprima a Milano.

chiudi

Caricamento Player...

Uscirà giovedì prossimo 27 marzo nelle sale cinematografiche ma a Milano è già stato presentato in anteprima per l’Italia: si tratta dell’attesissimo biopic dedicato alla vita di Yves Saint Laurent.

Guarda il trailer del film.

Il film girato da Jalil Lespert racconta la vita del grande stilista parigino (1936-2008), i natali sono però algerini, a partire dal 1957. Yves Sain Laurent allora ha appena 21 anni e viene chiamato a dirigere la Maison Dior rimasta orfana del suo fondatore Christian. Quell’anno Yves Saint Laurent esordirà con la prima collezione totalmente affidata alla sua creatività. Ed è subito successo!

Dietro l’immagine di un uomo fortunato e sulla cresta dell’onda si nasconde però un carattere per certi aspetti fragile messo a dura prova dalla continua pressione e dalle attese che attorno al suo nome iniziano ad essere fatte dai mass-media e dal circuito della moda.

Intanto la guerra in Algeria, ai tempi ancora colonia francese, scoppiata nel 1955, non si arresta: anche Yves Saint Laurent, algerino di nascita, sarà chiamato alle armi. Dovrà essere ricoverato per una sindrome maniaco-depressiva, seguirà il licenziamento da Dior.

Uscirà da questo periodo di profondo tormento più forte di prima grazie a Pierre Bergé, che diverrà, oltre al suo factotum, il suo compagno di vita.

Se Dior l’ha licenziato, bene si metterà lui in prima persona a fare concorrenza a quel marchio assurto a icona del glamour. Yves Saint Laurent fonda la sua maison e YSL diviene il simbolo dell’eleganza nell’innovazione. Le sue creazioni, lo smoking indossato per la prima volta dalle sue sensuali modelle farà storia, ancora oggi non hanno tempo.

Molto apprezzato dalla critica il film non eccede nella “beatificazione” del protagonista, interpretato da un giovane Pierre Niney, e non cade in un facile gossip.

La Storia del celebre Stilista Yves Saint Laurent diventa un Film
La Storia del celebre Stilista Yves Saint Laurent diventa un Film

Oltre a seguire l’evoluzione umana di Yves Saint Laurent il film fa un affresco di una Francia, e di una Parigi, dell’epoca logorata da una guerra per certi aspetti fratricida.

Un film che lascia poco spazio all’invenzione e che racconta particolari nascosti alle cronache pubbliche grazie alla collaborazione proprio di Pierre Bergè, lo interpreta Gullaume Galliene. La narrazione, nel fim, è proprio affidata a lui.

Il loro rapporto sarà alla base del successo anche commerciale di Yves Saint Laurent: oltre ad essere il compagno a cui appoggiarsi quando la sua forza creativa si muta in fragilità emotiva, è colui che sa dare un valore alle creazioni di Yves.

Una relazione complessa la loro nella quale non sono mancati i tradimenti e che per un certo periodo ha assunto i tratti di un triangolo con al centro la bellissima modella Victoire, per entrambi oggetto del desiderio e della gelosia pur mai rinnegando la loro omosessualità.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”11174″]