Il guardaroba monocromatico di Victoria Beckham: perché si veste sempre di nero?

Elegante e sempre bellissima, i segreti di bellezza di Victoria Beckham sono sconosciuti, ma in quanto a stile ne sa qualcosa: perché, però, si veste sempre di nero?

Victoria Beckham ha i riflettori puntati sin da quando ha esordito nel mondo della musica con le Spice Girls. Dopo è stato il capitolo David Beckham, diventato suo marito il 4 luglio 1999, e in seguito ha fatto il suo ingresso trionfale nel mondo della moda con un suo brand diventato un colosso mondiale. Negli anni i suoi look iconici hanno catturato gli sguardi di molti: mini dress, completi dal taglio maschile ma anche abiti strepitosi che mettevano in evidenza il suo fisico asciutto. Un particolare, però, è sempre stato notato dagli sguardi attenti: perché Victoria Beckham veste sempre di nero?

Victoria Beckham e i look total black

Ci sono molti fattori che possono spiegare la scelta di indossare look total black, dalla semplice funzionalità e versatilità del capo fino ad una maggiore sicurezza trasmessa dagli stessi abiti. Un altro motivo potrebbe risiedere nel desiderio di passare inosservata ed evitare i riflettori, come spesso accade alle celebrità conosciute in tutto il mondo.

Queste sono tutte ipotesi ovviamente, anche se durante un’intervista al The Telegraph, Victoria Beckham ha raccontato di amare letteralmente il colore nero e di sentirsi a suo agio quando indossa capi di questo colore. Nessun altro motivo, ma semplicemente una sensazione di benessere donata dai capi d’abbigliamento scelti dalla stilista inglese.

All’interno della collezione Primavera/Estate del 2018 la moglie di Beckham ha cercato di inserire qualche colore in più, distaccandosi temporaneamente dal suo tipico stile in total black. La presentazione è stata un successo, ma nonostante questo l’ex modella non ha resistito ad abbandonare il suo colore preferito!

Victoria Beckham
Victoria Beckham

Ecco gli unici sgarri alla regola: il bianco e il blu!

Victoria Beckham è una donna di classe, è stilosa e tutti cercando di imitarne lo stile, soprattutto le donne over 40, desiderose di poter essere belle e sensuali anche se non si hanno più vent’anni. Nel suo guardaroba, però, l’ex modella si concede soli altri due colori: il blu e il bianco.

Il blu è sobrio e come nuance si avvicina molto al nero. Sulla base delle numerose apparizioni pubbliche, l’ex Spice Girls sceglie di indossare questo colore quando è diretta verso eventi diurni molto importanti: gli esempi lampanti sono stati il matrimonio di Kate Middleton e il Principe William e poi quello di Meghan Markle e il Principe Harry.

A distanza di qualche anno, però un cambiamento verso il magico mondo dei colori sembrerebbe averlo fatto: per le nozze di Meghan le dècolletè arancioni avevano il loro perché!

Passiamo poi al bianco, in netto contrasto con il blu o il nero e proprio per questo motivo perfetto da abbinare a queste nuances. In generale il bianco è un colore candido e soprattutto elegante, perfetto sia di giorno che di sera e Victoria Beckham sembra indossarlo con una certa maestria ed eleganza.

ultimo aggiornamento: 04-07-2019

X