Vestiti in tulle: tendenze estate 2017

Il ritorno del look fairytale in passerella

chiudi

Caricamento Player...

Per quanto la moda tenti di abbattere le barriere di genere, ci sono abiti iconicamente femminili che gli stilisti non possono lasciarsi alle spalle. Per questo, quest’anno la moda mondiale non rinuncia all’eleganza innocente e romantica dei vestiti in tulle. Gonne, abiti, top e long dress da ballo o tappeto rosso: il tulle rosa, see-through, nero e non solo fa il suo principesco debutto. Proprio così: le modelle sembrano vere principesse, ed è questa la tendenza estate 2017 del tulle.

Le gonne in tulle più in del momento

Il tulle può essere di seta, cotone o fibra sintetica. L’importante è che sia leggero e trasparente, a volte anche mostrando il petto nudo. L’equilibrio tra sensualità e volgarità è sottile, e con questo look potete stare certe di rispettarlo. Marc Jacobs e Molly Goddard propongono gonne longuette in tulle rosa chewing gum, mentre J Crew e Mother of Pearl preferiscono il rosa cipria. Questo secondo colore è sicuramente il più tradizionale, un richiamo al mondo della danza classica. Brunello Cucinelli invece opta per il tulle nero semi-trasparente, di grande effetto scenografico.

Top, bluse e vestiti in tulle: le tendenze migliori

I top in tulle possono ricreare anche delle fantasie, come quelli a fiori di Phylosophy by Lorenzo Serafini. MSGM invece sfrutta il look classico dei pois. A Miu Miu, Dolce&Gabbana e Chloé il compito di reinventare le bluse. Per quanto riguarda gli abiti in tulle, Versace lancia la tendenza estate 2017 del tubino mentre Gucci e Red Valentino accoppiano tulle e balze. Molti di questi vestiti vanno bene per una cerimonia, specie quelli di Ralph & Russo e Jenny Packham. Se invece siete voi a dovervi sposare, consigliamo i vestiti da sposa in tulle di Giambattista Valli per un’alternativa al classico e piatto wedding dress.