Venezia 73: le attrici favorite

La coppa Volpi tre volte italiana. E quest’anno?

chiudi

Caricamento Player...

Venezia 73: le attrici favorite tra le protagoniste dei film in concorso stavolta non sono italiane. La Coppa Volpi, che viene consegnata dal 1935, prende il nome dal conte Giuseppe Volpi di Misurata, padre fondatore della manifestazione. Nelle ultime tre edizioni della Mostra, la giuria ha scelto di premiare attrici italiane: nell’ordine Elena Cotta (per Via Castellana Bandiera), Alba Rohrwacher (Hungry Hearts) e Valeria Golino (protagonista della pellicola Per Amor Vostro).

Venezia 73: le attrici favorite che da Hollywood sbarcano in laguna

Quest’anno le favorite a vincere la Coppa Volpi di Venezia sono stelle che brillano oltreoceano.
Amy Adams in particolare ha preso parte a ben due film e si presenta come una delle principali protagoniste dell’intera manifestazione. Ha preso parte a Nocturnal Animals per la regia di Tom Ford e ad Arrival di Denis Villeneuve, film ispirato a un racconto di fantascienza che la vede protagonista nelle vesti di una linguista e traduttrice che si assumerà il compito di far comunicare la razza umana con una popolazione aliena.

Altra grandissima attrice che prende posto tra le assolute favorite di questa edizione è Natalie Portman. La portman ha dato volto, forza e spessore a Jaqueline Kennedy, interpretandone il ruolo nel film biografico Jackie del regista Pablo Larrain, già noto al pubblico per il suo lungometraggio sulla vita del poeta cileno Pablo Neruda.
Il film che è stato scelto per aprire la manifestazione è La La Land del giovane regista Damien Chazelle. I protagonisti di questo studiato ed elegante ritorno ai tempi d’oro del musical hollywoodiano sono Ryan Gosling ed Emma Stone, che si guadagna certamente un posto tra le migliori attrici di questa edizione.
In The Light Between Oceans del regista Derek Cianfrance recita un’attrice già acclamata negli Stati Uniti e insignita di un Oscar: Alicia Vikander anima una pellicola intricata e a tratti pirandelliana.

Kusturica sceglie Monica Bellucci

A concorrere per il maggior premio della manifestazione è anche Emir Kusturica con il suo film On The Milky Road, per il quale il regista ha scelto come protagonista una meravigliosa Monica Bellucci. Il film prende le mosse dall’episodio che Kusturica ha diretto per il film Word With Gods, un progetto collettivo che ha coinvolto diversi registi.
La trama verte intorno al percorso emotivo di un uomo, interpretato dallo stesso Kusturica, che scopre l’amore al tempo della guerra nel momento in cui incontra una donna (la Bellucci, appunto) disposta a sacrificare ogni cosa per lui.

Fonte immagine di copertina: La Biennale