Tutti i varietà di Paola Cortellesi, conduttrice di “Laura e Paola”

Vent’anni di televisione italiana

chiudi

Caricamento Player...

Era esattamente un ventennio fa, nel 1996, quando la Cortellesi debuttava sul piccolo schermo nello show di Rai 2 Macao. Ed eccola oggi ancora sul palco, tra canzoni satiriche, sketch esilaranti e magistrali conduzioni – come quella del Premio Italiano della Musica nel 2001, del Festival di Sanremo nel 2004, di Zelig nel 2011 e di Laura & Paola nel 2016, al fianco della grande Laura Pausini. La vena irriverente e la comicità senza peli sulla lingua hanno sempre caratterizzato i varietà di Paola Cortellesi, dal primo all’ultimo. È ora di tornare indietro nel tempo per riviverli insieme.

L’ascesa da comica a presentatrice

Dopo le piccole partecipazioni a La posta del cuore e Teatro 18 negli anni ’90, il primo ruolo di simil-conduzione arriva nel 2002 con Uno di noi, in cui la Cortellesi recita in scenette divertenti ed esegue imitazioni affiancata dagli ospiti o dai presentatori Gianni Morandi e Lorella Cuccarini. Due anni dopo, la tarda serata delle case italiane viene allietata da Nessundorma, “one woman show” in cui l’attrice spazia dal duetto canoro alla parodia, dal talk show al monologo pseudo-impegnato. Per la sigla finale dello spettacolo, la comica romana incide addirittura una canzone: Non mi chiedermi, scritta da Rocco Tanica di Elio e le Storie Tese. Lo stesso Tanica dirigerà poi l’orchestra di Non perdiamoci di vista, programma del 2008 scritto e condotto dalla Cortellesi stessa e ispirato ai classici varietà italiani degli anni ’60.

L’ultimo varietà di Paola Cortellesi: Laura & Paola

Come non soffermarsi sul più recente successo della donna dai mille volti? In questo show articolato in tre spettacoli la Cortellesi porta sul palcoscenico la sua vita personale di star e allo stesso tempo persona comune, attraverso performance musicali, monologhi e sketch. Grandi volti quali Andrea Bocelli, Fiorello, Marco Mengoni e Kevin Costner sono ospiti di due grandi presentatrici e amiche: appunto, Laura (Pausini) e Paola.