Sono giorni difficili per Valeria Liberati, che ha confidato attraverso alcune storie di Instagram che sua figlia è risultata positiva al Covid.

Valeria Liberati, una delle protagoniste di Temptation Island 2020, racconta tutte le difficoltà che sta affrontando nell’ultimo periodo attraverso una serie di storie pubblicate sul suo profilo Instagram. La figlia Michelle, infatti, è risultata positiva al tampone per Covid-19 e ora dovrà rimanere in quarantena fino al 10 di ottobre. Una quarantena che, ovviamente, tocca anche alla Liberati, seppur lei non abbia contratto il virus. Il vedere la figlia soffrire senza potersi avvicinare per consolarla, abbracciarla e rassicurarla le sta spezzando il cuore.

“Le devo lasciare da mangiare fuori dalla porta, farla mangiare con piatti e bicchieri di plastica usa e getta, devo stare attenta quando usa il bagno, perché avendone uno solo, devo disinfettare tutto ogni volta” racconta Valeria Liberati su Instagram, raccontando quanto sia complicata la gestione del virus tra le mura domestiche. “Deve usare guanti e mascherina sempre, anche in camera sua. Io posso entrare nella sua camera solo per disinfettare, usando guanti e doppia mascherina. Quando io entro, lei esce in giardino”.

Poi lascia uscire il lato più emotivo: “Saranno giorni difficili perché quando la senti piangere non buoi abbracciarla e coccolarla, la vedo così tanto piccola per affrontare tutto questo, mi si spezza il cuore. Non sta bene, ha questa tosse secca, raffreddore, le fanno male tutte le ossa. Mi ha detto: ‘Mamma, mi fanno male le ossa delle dita’”.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 04-10-2021


GF Vip, le inquiline della Casa perdonano Soleil. Tutte tranne una…

GF Vip, Soleil è la nuova fiamma di Manuel Bortuzzo? E Lulù reagisce…